Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 16 Luglio - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Sdegnati dalla volontà del sindaco di vendere la scuola di Via Firenze"

Il Comitato dell'Umbertino boccia l'idea: "Lo dicemmo due anni fa con Federici, lo ribadiamo oggi con Peracchini".

PRONTI ALLA MOBILITAZIONE
"Sdegnati dalla volontà del sindaco di vendere la scuola di Via Firenze"

- "Il Comitato Quartiere Umberto I apprende con forte sdegno che la giunta Peracchini intende portare a compimento il disegno della passata amministrazione di chiudere, vendere o trasformare in ostello la scuola per l’infanzia di Via Firenze. Siamo contro quest’idea scellerata e lo abbiamo già espresso da un paio di anni fa con un'ampia mobilitazione: di fronte alla riproposizione di quella stessa intenzione non può che ribadire oggi lo stesso concetto". Il presidente del Comitato Jacopo Schiffini e la segretaria Antonella Coppelli chiariscono immediatamente il punto di vista del quartiere e chiedono al primo cittadino un totale ripensamento di quell'idea, storicamente contestata: "L’edificio che ospita la scuola deve mantenere questa funzione. Il quartiere ha bisogno di veder salvaguardati i suoi, luoghi di socialità, di crescita e formazione. Se ci sono interventi da fare per la manutenzione, un’amministrazione rispettosa dei cittadini deve eseguirli. E non ricorrere alla scappatoia di dismettere un edificio che ospita una scuola. Troviamo inaccettabile che ci si venga a raccontare, come tentò maldestramente l'ex sindaco Federici, che la vendita o la trasformazione in ostello di questa scuola sia la condizione per consentire interventi migliorativi per il nostro quartiere. È un’assurdità e una presa in giro che rinviamo al mittente". Il Comitato invita pertanto caldamente il sindaco Peracchini a revocare questa decisione e a mantenere in funzione la scuola di Via Firenze: "Diversamente, la nostra contrarietà al provvedimento non potrà che tradursi in una convinta mobilitazione esattamente come due anni fa".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News