Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 16 Agosto - ore 19.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Sarzana da liberare? Mio padre avrebbe sbattuto i pugni sul tavolo"

Lettera di Vezio Bertone, figlio del senatore Flavio Luigi, il comandante Walter.

"Sarzana da liberare? Mio padre avrebbe sbattuto i pugni sul tavolo"

- Non voto a Sarzana, ma sono legato alla città per nascita, affetti e passato lavorativo. Ho deciso di sostenere pubblicamente la candidatura di Alessio Cavarra perché Sarzana non merita avventure e trasformismi difficili da comprendere, mancanza di competenze che diventano slogan elettorali, come l'attraente parola “ cambiamento “, che nascondono spesso illusione e confusione ideale e valoriale.
E tanto più oggi, in una fase così complessa per il paese e per il centrosinistra, dove vi è bisogno di unire e non di dividere, di tornare a sentire l'orgoglio di appartenere ad una comunità plurale e coesa. Vi è poi una campagna elettorale che usa volgarità che fanno male; sento, ad esempio, che Sarzana deve essere “liberata". Quando gli slogan prendono la mano, e non vi è più corrispondenza tra le parole e il loro significato! Se ci fosse ancora mio padre, lui che ha davvero, assieme a tanti giovani valorosi, liberato Sarzana, sbatterebbe il pugno sul tavolo. Conosceva bene il significato del verbo “liberare" e credo che non andrebbero usate parole così impegnative e preziose per farne un manifesto elettorale. Sarzana non è terra di conquista, e deve dimostrarlo.
Fare il Sindaco è compito arduo. Alessio Cavarra lo ha fatto, assieme ai suoi assessori, in tempi difficili sotto molti punti di vista e , nelle condizioni date, la città è stata amministrata con impegno, dedizione ed onestà. Ha lavorato senza proclami e demagogia. Merita fiducia e sono certo che saprà far tesoro delle vicende a volte burrascose della passata consigliatura, cogliendo le critiche costruttive per porsi da Sindaco ancora di più in ascolto delle inquietudini che i cittadini manifestano.

Vezio Bertone, figlio del senatore Flavio Luigi, partigiano e sindaco comunista della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News