Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Aprile - ore 14.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Né case, né caserme. Meglio rimpatriare chi non ha diritto a stare in Italia"

`Né case, né caserme. Meglio rimpatriare chi non ha diritto a stare in Italia`

- Né case, né caserme dismesse. Il Pd vorrebbe trasformare il sito di Maricentro a La Spezia in un centro di accoglienza per i migranti – spiega il consigliere del Carroccio Stefania Pucciarelli – ma si tratta della solita politica buonista. Anziché incrementare il business a favore delle varie onlus e coop con i flussi incontrollati, l’immigrazione andrebbe regolamentata, limitata e qualificata.
Le caserme non più utilizzate dai militari si trasformino in strutture per le Forze dell'Ordine oppure in alloggi popolari per gli italiani. Mentre la percezione di sicurezza diminuisce, il numero dei nostri concittadini in difficoltà aumenta ogni giorno.
Come ha ribadito il Commissario UE all’Immigrazione, gli stranieri che attraverso la rotta del Mediterraneo Centrale sbarcano in Italia risultano per almeno l’80% irregolari perché non fuggono da guerre e persecuzioni. Chi chiede sicurezza e legalità non è razzista: gli spezzini e i liguri hanno il diritto di vivere tranquilli e senza degrado.
La Spezia e gli altri piccoli e grandi Comuni della nostra regione sono già saturi di finti profughi. Piuttosto di sistemarli in case private, affittacamere, bed and breakfast, alberghi e hotel con decisioni imposte dall’alto, sarebbe molto più sensato rimandare al loro Paese d’origine chi non ha alcun diritto di essere mantenuto dallo Stato italiano e dalla UE”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure