Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 28 Settembre - ore 11.16

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Mi hanno detto di ripetere il tampone ma non ho avuto alcuna risposta"

La testimonianza di una lettrice: "Si dia più importanza alle cose e concrete e meno alla campagna elettorale".

"organizzazione da rivedere"

- Riceviamo da Alice Cidale e pubblichiamo: "Mi sono sottoposta volontariamente al tampone per il Covid-19 recandomi presso il camper mobile messo a disposizione dall’Asl spezzino in piazza Brin; ho aspettato due ore sotto il sole solo per sentirmi dire che avrebbero iniziato ad effettuare il tampone dalle 14:00 in poi, dietro di me ci saranno state almeno altre 50/70 persone in attesa. Alle 14:30 circa hanno distribuito i numeri (stile banco del fresco alla Coop) per dare ordine alla fila, ormai insofferente, che si era creata. Ho effettuato il tampone abbastanza celermente e me ne sono andata ma con l’amara sensazione che il tutto fosse gestito in maniera poco organizzata.

Il giorno successivo sono stata ahimè chiamata dall’ufficio Asl, il quale mi ha riferito che: ”la macchina del tampone ha avuto dei problemi e quindi dobbiamo ripetere il test oggi alle 17”. Partendo dal presupposto che effettuare il tampone non é cosa piacevole ma rendendomi conto dello stato effettivo di emergenza in cui ci troviamo, decido di non arrabbiarmi e di recarmi a fare il secondo tampone con procedura di urgenza al fine di avere un esito effettivo già dal giorno successivo (ovvero oggi).
Questa mattina ho: inviato mail, chiamato l’Asl, chiamato l’igiene, il Papa e la Regina Elisabetta ma senza avere alcuna risposta in merito. Premettendo il rispetto che nutro per tutti coloro che stanno rischiando la salute per noi e che stanno lavorando anche di domenica solo per garantirci un servizio, ma non sarà forse il caso di rivedere un attimo l’organizzazione? Se non fosse proprio per lo stato di emergenza in cui ormai siamo e che evidentemente non sono in grado di gestire. Forse sarebbe il caso di dare meno importanza alla campagna elettorale e più importanza a cose concrete, forse sarebbe il caso di cercare di arginare il problema in cui ci troviamo anziché dare “la caccia alle streghe” e creare “ghetti” per farci credere che il problema sia partito tutto da lì. Forniteci la soluzione e dateci un sostegno che cercare gli untori non serve a niente e forse, mi viene da dire, non conviene nemmeno a qualcuno visto quello che è stato autorizzato per festeggiare la promozione in serie A dello Spezia calcio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News