Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 22.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Il referendum può aspettare, ora diamo una mano a chi ha perso tutto"

`Il referendum può aspettare, ora diamo una mano a chi ha perso tutto`

- Nella notte scorsa abbiamo assistito ad un evento calamitoso che ha colpito duramente il nostro Paese. I sismi di queste ore stanno aggravando sempre più, l'iniziale situazione già critica che s'era creata subito dopo la scossa di magnitudo 6.02 della scala Richter. Molte persone hanno perso i propri cari e gli oggetti più importanti della vita; proprio per questo motivo, alcuni di noi in quanto volontari della protezione civile e delle associazioni sanitarie, si sono messi a disposizione per partire verso i territori colpiti ed aiutare concretamente chi ha più bisogno. Ci sembra perciò doveroso e rispettoso nei confronti delle vittime, sospendere temporaneamente le attività legate alla campagna referendaria, perchè riteniamo che la solidarietà e la voglia di aiutare siano primarie rispetto all'appartenza politica e alle attività ad essa correlate.

Inoltre, abbiamo pensato di far pubblicità e di metterci a disposizione in prima linea per la raccolta di generi di prima necessità, da inviare la dove necessario. Chiediamo anche, che gli altri Comitati delle nostre zone e limitrofe facciano lo stesso. I generi che si richiedono sono: carta igienica, rotoloni asciugatutto, bicchieri-piatti-posate in plastica, tovaglioli di carta, prodotti per la pulizia personale (saponi, shampoo, bagnoschiuma, ecc...), salviette umide intime e detergenti, pannolini, giochi e pastelli per i bambini, blocchi di carta, torce-pile-batterie elettriche, kit di primo soccorso, medicine da banco (tachipirine, cerotti, pomate per ferite, ecc...), cibi in scatola, latte in polvere, succhi di frutta, assorbenti, spazzolini, dentifrici, etc...etc....

Siamo certi che molti dei nostri concittadini e non, vorranno aiutarci a perseguire questo scopo. Siamo estremamente vicini al dolore e allo sgomento provato dalle famiglie di quei territori. Siamo una grande nazione con un gran popolo che si sa unire nel momento del bisogno e lo dimostreremo, facendo ognuno di noi la propria parte per uscire, anche da questa ennesima situazione critica che il nostro Paese si trova ad affrontare. Per coloro che vorranno contattarci per la raccolta dei beni, ci trovate su Facebook ai profili di Michael Elisei e Clarke Ruggeri oppure all'email sarzanacentrosi@gmail.com. Grazie a tutti della collaborazione e ancora un pensiero per le vittime.

Michael Elisei Coordinatore Comitato "Basta un Sì Sarzana Centro"

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure