Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 21.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Gli ultimi giorni, sereni, di nostro papà all'hospice"

La lettera delle figlie e della madre di un paziente della struttura di Sarzana. "Dopo tante sofferenze, 45 giorni di paradiso: grazie a tutti quelli che ci lavorano".

`Gli ultimi giorni, sereni, di nostro papà all´hospice`

- "Papà Alberto non è più con noi, se l'è portato via un mesotelioma pleurico come tanti nostri concittadini che hanno lavorato una vita intera dando del tu all'amianto. E' una malattia che non lascia scampo, ti fa soffrire, non ti fa respirare e ti rende la vita impossibile.
Papà Alberto aveva una gran voglia di vivere, ma il mesotelioma lo aveva fiaccato nel fisico e nell'animo... fino a quanto non è arrivato all'Hospice dell'ospedale civile di Sarzana. E' stato proprio lui che aveva visto l'inferno della malattia ad esclamare per primo: "Questo è il paradiso!"... e aveva regione: in quei 45 giorni di sua permanenza quell'hospice è diventato per tutte noi davvero il paradiso.
La camera messa a disposizione con tutti i comfort, l'igiene, le attrezzature sanitarie e soprattutto non c'erano né medici, né infermieri, né oss ma angeli, non per la loro professionalità indiscussa, non per la loro serietà nell'affrontare le difficoltà quotidiane di papà (che sono state tante), ma l'approccio umano, quello fatto veramente con il cuore, come noi crediamo (e speriamo) possono fare solo gli angeli.
Grazie a tutti voi, indistintamente, le vostre attenzioni ci hanno fatto soffrire di meno. Crediamo che vi meritiate molto più di ciò che quotidianamente avete come riconoscimento da parte delle istituzioni e delle società tutte. Siamo convinte nonostante le voci e i dibattiti sui mass media, che l'hospice dell'ospedale di Sarzana sia un servizio non utile, ma indispensabile, come è stato per noi, per tanti altri a venire.
Un abbraccio forte a tutti i professionisti dell'hospice di Sarzana".
Le figlie Giuliana, Elisabetta, Sara Buraldi e, naturalmente mamma Sara

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure