Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Giugno - ore 21.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Dove sono finiti gli impegni presi dall'Autorità portuale con i cittadini?"

`Dove sono finiti gli impegni presi dall´Autorità portuale con i cittadini?`

- Siamo alle solite il diritto alla salute dei cittadini residenti nei quartieri del levante(Pagliari,Fossamastra e Canaletto)sono diventate solo fasi esecutive che possono restare in coda rispetto alle fasi di sviluppo portuale previste nel P.R.P.
Ed è così che giorno dopo giorno ad interventi a volte un po’ confusi e decisionisti dell’attuale Presidente dell’A.P del Sistema Orientale lancia annunci non del tutto corrispondenti con la situazione realizzatrice e negli interventi previsti nel P.R.P ed in particolare:
1. L’adeguamento funzionale previsto con l’ampliamento ad ovest del Molo Garibaldi non è completo nelle procedure e nemmeno nelle autorizzazioni previste dalle normative tanto che il Consiglio di stato lo ha approvato ma solo dopo siano state fatte opportune verifiche,mentre il Ministero dell’Ambiente deve ancora esprimersi sulla V.I.A.(valutazione di impatto ambientale)negli ambiti portuali 5/6.
2. Il piano triennale delle opere,approvato ultimamente per il porto di La Spezia prevede riempimenti e banchine superiori a quelli previsti nel P.R.P (145.000mq+35.000 di compensazioni molto discutibili) infatti non è possibile fare una variante ad una legge urbanistica vigente.
3. L’ampliamento ad ovest del molo Garibaldi(dopo aver già ampliato ad est decreterebbero una variante e non un adeguamento funzionale che farebbe sorgere un conflitto col diritto del quartiere del Canaletto di ottenere finalmente l’allontanamento,previsto dalla legge, della movimentazione dei containers che ora sono movimentati a soli 25/30 metri dalle residenze di Viale San Bartolomeo.
Allora siamo certi che sia necessario fare chiarezza e non annunci unilaterali, ci chiediamo inoltre dove siano finiti gli impegni presi dalla nuova A.P con i quartieri in primis e con le varie associazioni ambientaliste dopo.
Pare invece che in questa città si cerchi sempre di evitare confronti e partecipazione insomma nulla cambia mai!!!!!

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure