Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Luglio - ore 10.36

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Depuratori alle Cinque Terre, basta scarichi in mare"

"Depuratori alle Cinque Terre, basta scarichi in mare"

- Il turismo che tira da qualche tempo nel nostro territorio sta diventando la più grande risorsa per l’occupazione che dobbiamo consolidare e potenziare organizzando la sua continuità per il futuro. Infatti nulla è garantito se non si riescono a mettere in campo progetti migliorativi ma, soprattutto, se non si salvaguarda l’ambiente in modo da offrire ai nostri ipotetici, per ora, ospiti un mare più pulito, un’aria meno inquinata e una città dove non vi sia inquinamento acustico.
Ed ecco che diventa importante stabilire come investire le risorse economiche, che spesso non abbondano, ed intervenire a sostegno del turismo senza creare, ovviamente, contrapposizioni tra sviluppo-occupazione e ambiente così come tra settore industriale e turistico e per quest’ultimo il nostro territorio è dotato per vocazione, disponendo di ricchezze naturali di terra e di mare che lo ha fatto definire da poeti famosi “il golfo dei poeti”.

Ecco perché continuiamo ad insistere affinchè sia evitato il sovradimensionamento del solo Porto containers,che riteniamo importante ma che, se non equilibrato, entrerebbe certo in conflitto col turismo ed anche con la stessa crocieristica che ne fa parte. Meglio un progetto flessibile, uno sviluppo diversificato che sappia cogliere i veloci cambiamenti del mercato e risponda alle esigenze dell’occupazione e del lavoro riuscendo a farli convivere con la qualità
della vita. In riferimento a questi temi, ed in particolare per ciò che riguarda le 5 terre ed i suoi valori naturali, cogliamo
favorevolmente le priorità di intervento indicate dal Presidente del parco, Vittorio Alessandro e aggiungiamo che i sindaci del Parco delle 5 terre e la Regione Liguria devono fare in modo che siano installati i necessari impianti di depurazione per fare in modo che le fognature non scarichino più in mare a protezione dall’inquinamento marino cosa a cui sino ad oggi è stata prestata veramente poca attenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News