Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Giugno - ore 15.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Da parte del Sunia strumentale terrorismo elettorale"

`Da parte del Sunia strumentale terrorismo elettorale`

- Nessuno vuol levare l’alloggio popolare a nessuno. E anche se la proposta dell’assessore regionale Scajola non mi trova d’accordo su molti punti, esiste la Regione per dibatterla e emendarne le parti più critiche. Allarmare gli assegnatari a pochi giorni dal voto amministrativo facendo apparire ai loro portoni manifesti che incutono ansia e terrore, specie tra i più anziani, è una azione invece disdicevole e peraltro, già più volte attuata da questa organizzazione sindacale anche in altre precedenti tornate elettorali, come le regionali di due anni fa, quando addirittura si invitò a una di queste inopportune assemblee la candidata alla presidenza della regione Lella Paita.

Perché allora il Sunia non ha convocato l’assemblea in questione, invece che a una settimana dal voto, immediatamente dopo le elezioni comunali? E comunque sono altre le criticità delle case di gestione A.R.T.E di cui il SUNIA dovrebbe occuparsi. Personalmente le ho più volte denunciate, senza tuttavia mai ottenere alcuna risposta o interessamento. Neppure dal SUNIA.

Stato vergognoso di molti immobili, manutenzione praticamente inesistente e anche in caso di
segnalazioni ripetute estremamente tardiva. Promiscuità eccessiva in molti condomìni che crea situazioni ingestibili. Eccessivo e pericoloso uso di bombole del gas da parte di condòmini morosi nei confronti degli enti erogatori del servizio. Reiterati atti vandalici da parte di assegnatari incivili con conseguenti ripetute riparazioni di portoni, citofoni, ascensori il cui costo finisce per gravare sugli affitti dell’intero condomìnio. Totale disinteresse da parte dell’Ente a far rispettare il regolamento condominiale firmato al momento del contratto. Su queste e molte altre indecenze SUNIA dovrebbe far sentire la propria voce, evitando in ogni caso di farlo ogni volta a un settimana del voto per poi scomparire nuovamente nel nulla.

Massimo Baldino Caratozzolo (PER LA NOSTRA CITTA’)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure