Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Creare entro quattro mesi un distretto turistico della Lunigiana"

La lettera degli operatori turistici ai sindaci del territorio.

`Creare entro quattro mesi un distretto turistico della Lunigiana`

- Lettera di Aotl (Associazione operatori turistici della Lunigiana) ai sindaci della Lunigiana, al Presidente dell'Unione dei Comuni montani della Lunigiana, i consiglieri regionali del territorio.

L’Associazione Operatori Turistici della Lunigiana, che rappresenta più di 40 strutture turistiche
presenti ed attive sul territorio, sì è sempre impegnata affinchè l'importante servizio di accoglienza ed informazione turistica sia svolta al meglio in Lunigiana, nonostante le difficoltà oggettive in cui versano le amministrazione locali nel garantire un servizio adeguato.

Con la Legge Regionale n. 25 del marzo 2016 che ha riorganizzato la funzioni degli Enti Locali in
materia di turismo in Toscana, abrogando le competenze delle province, abbiamo visto come
un’ottima opportunità per la Lunigiana la possibilità di assegnare la competenza locale dell’accoglienza e informazione turistica a comprensori di Comuni che esercitano la funzione associata di tale settore. In seguito alle nostre richieste, l’Unione di Comuni Montana Lunigiana nel 2016 si era impegnata ad adottare la funzione associata, anche in seguito alle sollecitazioni della Regione e di Toscana Promozione Turistica che, durante l’incontro dello scorso dicembre al Castello di Terrarossa, ha spronato gli amministratori lunigianesi a intraprendere questa strada, segnalando inoltre che la Regione aveva individuato la Lunigiana tra le aree toscane fuori dai grandi flussi turistici regionali dove realizzare progetti speciali di rilancio e promozione della destinazione.

Prendiamo atto con rammarico che, ad oggi, l’Unione di Comuni non ha deliberato in tal senso, perdendo l’occasione di autodeterminare il comprensorio all’interno del quale organizzare un servizio omogeneo, e con personale dedicato, di accoglienza e informazione turistica. In questo modo si è di fatto delegato alla Regione la scelta dei confini degli Ambiti territoriali dove esercitare in forma associata la funzione di accoglienza e informazione turistica, come previsto dal Nuovo Testo Unico sul Turismo, nel frattempo intervenuto il 28 dicembre scorso.

Persa tale occasione, chiediamo con forza alle Istituzioni Locali di farsi parte attiva per candidare la Lunigiana come Ambito Territoriale turistico, con caratteristiche di territorio e di offerta turistica omogenea e ben caratterizzata, che necessita pertanto una gorvernance locale dedicata e unica per l’accoglienza, l’informazione e la promozione turisca. Ci aspettiamo dagli amministratori locali, che si sono fatti scappare opportunità passate, un protagonismo entro i prossimi 4 mesi, termine entro il quale la Regione emanerà i Regolamenti della Legge e definirà pertanto gli Ambiti Territoriali. Lo stesso protagonismo che hanno dimostrato nella pronta adozione della funzione associata per la Via Francigena.
Avvertiamo che qualunque altra inerzia o negligenza nel settore del turismo in Lunigiana, lo
interpreteremo come disinteresse volontario allo sviluppo del turismo in Lunigiana. La Lunigiana sta sviluppando autonomamente un proprio sistema turistico grazie agli operatori privati, ora è compito e responsabilità dei Sindaci garantire la creazione entro 4 mesi di un Distretto Turistico della Lunigiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure