Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Maggio - ore 23.48

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Falsi miti alimentari

di Erika Perini, biologa nutrizionista

Pillole di nutrizione
Falsi miti alimentari

- Oggi giorno diamo sempre più importanza alla dieta e alla nostra alimentazione venendo sempre di più bombardati di informazioni relative ad essa. Tuttavia non sempre ciò che arriva alle nostre orecchie è vero… Bisogna quindi saper distinguere il vero dal falso per non venir travolti da mode o comportamenti infondati.
Quotidianamente sentiamo etichettare alcuni alimenti come dietetici o light quando in realtà non hanno, di per sé, proprietà dimagranti e per questo finiamo per sostituire un alimento ad un altro.

Vediamo qui di seguito alcuni falsi miti alimentari e le domande che spesso mi vengono fatte.

D: E’ vero che gallette, cracker o grissini sono meglio del pane?
R: ASSOLUTAMENTE NO!
Questi sostitutivi del pane sono falsi alleati della linea perché sono: più calorici, ricchi di grassi e pieni di ingredienti che aumentano la sapidità del prodotto ma non sono di certo un toccasana. Inoltre, essendo prodotti secchi con poca acqua, hanno un potere saziante minore e senza accorgersene si finisce di mangiarne quantità esorbitanti.
Meglio perciò concedersi del semplice pane, ancor meglio se integrale, piuttosto che sfogarsi su cracker e compagnia bella. Infatti il pane integrale contiene meno grassi e più fibra che ci tiene sazi per più lungo tempo oltre che migliorare il transito intestinale.

D: Cereali e Muesli sono prodotti “light”?
R: DIPENDE.
I cereali industriali da prima colazione vengono tutti etichettati e commercializzati come dietetici e sani ma, in realtà, questo è un grosso errore.
Infatti guardando i valori nutrizionali della maggior parte dei prodotti in commercio, noteremo che sono alimenti molto calorici, pieni di zuccheri semplici e grassi, molto lontani da un prodotto light.
Per chi è meno pratico nel leggere i valori nutrizionali può farsi semplicemente una idea guardando i singoli ingredienti. Infatti spesso ce ne sono troppi e il cereale presente è davvero una quantità minima rispetto a grassi, zuccheri, sciroppi ed estratti vari.

D: E le barrette dietetiche?
R: Anche le barrette di dietetico hanno ben poco se non solo il nome. Molto simili ai cereali contengono molti zuccheri semplici che hanno lo scopo di creare una colla per aggregare i cereali oltre che renderle più appetitose.

D: Ho capito: no ai cracker, no alle barrette, no ai cereali industriali… Posso allora consumare in grandi quantità la frutta dato che è un alimento dietetico?
R: NO
E’ di comune conoscenza il fatto che la frutta non rientri tra il cibo cd. “spazzatura”. Tuttavia è altrettanto diffusa la convinzione che questo alimento sia completamente privo di calorie. Tale convinzione è però falsa. La frutta, benché sia assolutamente raccomandata in un sano regime alimentare, è infatti un alimento ricco di zuccheri semplici ed in quanto tale bisogna evitarne un eccessivo consumo.

Impariamo a leggere meglio le etichette degli alimenti e non fidiamoci di tutto ciò che ci passa sotto il naso!

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Seconde squadre dei grandi club in serie B. Voi siete...































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News