Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Agosto - ore 20.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lazzarotti fa sorridere la Pro Avis Castelnuovo a Vaccareccia

Lazzarotti fa sorridere la Pro Avis Castelnuovo a Vaccareccia

Lunigiana - La ventinovesima tappa del Corrilunigiana memorial Franco Codeluppi si è svolta nell’ antico borgo di Vaccareccia (frazione di Aulla).
Gara che si svolge da ben 35 anni grazie all’ idea del patron Franco insieme al parroco don Roberto e al suo fedele collaboratore Silvio Spediacci che fecero nascere questa storica tappa del circuito “Marcia Straca”, rimanendo dopo la Ciamptada Aullese la più longeva del campionato.
Un ringraziamento anche a tutti i paesani che mettono cuore e passione per la buona riuscita della manifestazione che va di pari passo con la tradizionale sagra della focaccetta.

Percorso in saliscendi di 8200 metri con partenza dal borgo, scendendo fino alla pista di atletica del centro sportivo aullese, giro all’ interno del piccolo borgo di Malacosta e ritorno a Vaccareccia per i 110 atleti che si sono dati battaglia in una giornata climaticamente ideale per correre.
Dopo il secondo posto di domenica scorsa, il portacolori della Pro Avis Castelnuovo Magra Andrea Lazzarotti è giunto per primo al traguardo, ma fino all’ inizio dell’ ultima salita a circa 2Km dall’ arrivo non ha avuta vita facile con Giacomo Figoli 29’41” (Golfo dei Poeti) e Saverio Crocetti 30’02” (Pro Avis Castelnuovo magra) che sono in ottima condizione, quarta posizione per un ottimo Mario Viola 30’26” (Spezia Marathon) che piano piano cerca la forma migliore dopo infortunio, quinta posizione per Davide Pruno 31’30” (Atl. Favaro), sesto assoluto Stefano Ofretti 32’23” dei simpaticissimi Gas Runners, via via gli altri fino ad arrivare ai meno giovani ma sempre presenti, Gerardo Fara (Uisp Marina di Carrara), Mario Paglionico (Atl. Favaro) e Vittorino Giovannini (Golfo dei Poeti).
Andrea Lazzarotti in 29’30” abbassava di un minuto il tempo di Davide Mosti dello scorso anno, vittoria meritata per l’ atleta che quest'anno sale sul gradino più alto del circuito per la prima volta.
Nelle altre categorie:
in cat. “F” 1° Moreno Musetti 32’27” (Asd Polizia Municipale), 2° Romano Bichi “32’38” (Stracarrara), 3° Gianni Battolla 33’15” (Atl. Spezia); in cat. “G” 1° Rodolfo Gagliardi 34’12” (Marathon Cremona), 2° Roberto Tavilla 34’37” (Spezia Marathon), 3° Maurizio Adorni 35’05” (Spezia Marathon); in cat. “H” 1° Fabrizio Barbieri 33’21” (Spezia Marathon), 2° Mario Mastroberardino 34’07” (Asd Pro Avis), 3° Euro Puntelli 37’19” (Asd Golfo dei Poeti); in cat. “I” 1° Giovanni Tallone 36’05” (Atl. Lunezia), 2° Flavio Lazzini 37’01” (Gp Parco Alpi Apuane), 3° Claudio Cevasco 40’10” (Atl. Favaro);

Nel femminile quinta vittoria su cinque gare, disputate nel circuito, per Isabella Morlini 33’19” (Asd Atletica Reggio) che è riuscita a vincere ma con solo nove secondi di distacco sulla principessa di questo “Corrilunigiana” Luciana Bertuccelli 33’28” (Pro Avis) che ci ha provato fino all'ultimo strappo dove però la Morlini è riuscita a cambiare marcia staccando la rivale, terza in bello stile come sempre la portacolori della Galla Pontedera, Isabella Pellegrini 36’58” che cerca in tutti i modi di emulare la piccola Stella (che vola sempre a suon di vittorie), dietro a poca distanza un nome nuovo per il circuito ma che si farà sentire presto, figlia d'arte Alice Franceschini 37’17” incitata da papà Riccardo e mamma Rosanna (che è in lotta per il memorial Franco Codeluppi non avendo ancora saltato una gara), quinta posizione per Gloria Vannini 37’21” (Pro Avis).
Nelle altre categorie: in “O” dopo la Franceschini e la Vannini, 3^ Maria Bianca Lepri 40’50” (Gas Runners); in cat. “Q” 1^ Cristina Lencioni 40’23” (Spezia Marathon), 2^ Chiara Santini 42’00” (Atl. Favaro), 3°^ Daniela Alderici 43’43” (Atl. Favaro).

Trentacinque i runnerini impegnati sui tre percorsi di 500m., 1000m. e 3000m. in base alla categoria di appartenenza.
Nella categoria “A” 1° Andrea Manfredi, 2° Leonardo Marchetti “Afaph”, 3° Jacopo Pellegrini “Atl. Lunigiana”; in cat. “B1” 1° Simone Ferdani “Spectec Duferco”, 2° Matteo Vivoli “Afaph”, 3° Thomas Lombardi “Asd Olivola in festa”; in cat. “B2” 1° Lorenzo Grilli “Atl. Alta Toscana”; in cat. “M” 1^ Stella Pastine “Stracarrara”, 2^ Simona De Cola “Atl. Lunigiana”, 3^ Luna Fabian “Uisp val di magra”; in cat. “N1” 1^ Anna Simoncelli “Pol. Pontremolese”, 2^ Sofia Leoncini “Atl. Lunezia”, 3^ Emma Lazzarotti “Atl. Alta Toscana”;
Da sottolineare a sei gare dalla fine del circuito le vittorie di categoria in “B1” per Simone Ferdani (al quinto anno consecutivo che vince la categoria) e in “B2” per Lorenzo Grilli.

La gara in programma domenica 10 settembre a Sarzana è stata posticipata a domenica 29 Ottobre, quindi il circuito riprenderà domenica 24 Settembre alle ore 10,00 con la “3^ Corri a Pontremoli”, mentre la gara in programma a Soliera domenica 1 ottobre è stata annullata.
Di seguito le 6 gare rimanenti del circuito:
24 Settembre Pontremoli 3^ Corri a Pontremoli
8 Ottobre Castelnuovo M. 3° Trofeo Pro Avis
15 Ottobre Nave 6° Corri per le colline di Nave
22 Ottobre Ameglia 9° Festival dello sport
29 Ottobre Sarzana 1^ Corri Sarzana
19 Novembre Fivizzano 28^ Corsa delle Castagne

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News