Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Svastica e "Dux" in Lunigiana, e a Genova le ultradestre sono pronte

Questura al lavoro per garantire la sicurezza nel capoluogo ligure. Blitz nazifascista a Villafranca, che domani commemora "Ebio".

Svastica e `Dux` in Lunigiana, e a Genova le ultradestre sono pronte

Lunigiana - Sarà la sede di Forza Nuova di Genova Sturla a ospitare oggi pomeriggio il convegno dell'ultradestra che tante polemiche a sollevato in questi giorni. La comunicazione ufficiale è giunta in questura ieri sera nel corso di uno dei tanti incontri degli ultimi giorni tra Digos e militanti della destra locale. Vana la ricerca di una sala negli hotel della città: i partecipanti dovranno raccogliersi ala sede forzanuovista di Via Orlando. Tra i relatori, accanto al leader di Forza Nuova Roberto Fiore, sono attesi personaggi di spicco dell’ultradestra europea quali Udo Voigt, parlamentare europeo del Partito nazionaldemocratico tedesco, Yvan Benedetti, leader del Parti nationaliste français, e Nick Griffin, ex presidente del British National Party. Massiccio il dispositivo a tutela dell’ordine pubblico messo in piedi dalla questura: potrebbero essere schierati anche 400 agenti. L'allerta è senz'altro alta.
Poco distante dal convegno dell'ultra destra, in Piazza Ragazzi del '99, si terrà una contromanifestazione organizzata da realtà come Anpi, Cgil, Fiom, partiti e associazioni del mondo della sinistra. "Il sindaco Marco Doria - ha resto noto il Comune di Genova - parteciperà domani in piazza Ragazzi del '99 al presidio promosso dall'Anpi per riaffermare i valori democratici e antifascisti della Costituzione italiana, che appartengono profondamente alla storia, alla cultura e ai sentimenti di Genova".

Se a Genova non mancheranno tensioni (si spera soltanto dialettiche) tra sinistre e chi - più o meno dichiaratamente - non rinnega l'esperienza fascista, simili tenzoni trovano oggi chiaro spazio in Lunigiana. "A ridosso della 72esima commemorazione del Comandante parigiano Edoardo Bassignani "Ebio" che si terrà domenica 12 febbraio a Merizzo Capitale, il paese è stato imbrattato da slogan e simboli nazifascisti", spiegano dall'Anpi di Bagnone. Tra le mani, materiale fotografico che parla chiaro: fascio littorio, svastica, 'Anpi=bugiardi'. "L'Anpi Villafranca Bagnone dichiara che in tanti anni di commemorazioni ed iniziative non era mai successo un affronto di questo tipo - prosegue la nota del sodalizio antifascista -. Affronto che rivela la piccolezza di chi lo ha ideato e che offende un paese che è stato il centro della resistenza partigiana. Un paese che ha lottato per la libertà anche per quella di chi ora se ne va in giro con una bomboletta a disegnare svastiche, simbolo di uno dei peggiori crimini che sia stato commesso. L'Anpi invita gli ideatori a prendere parte alla commemorazione e ad esprimersi a parole perchè gli affronti di questo tipo non ci hanno fatto paura allora nè ci fanno paura oggi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure