Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 08 Luglio - ore 23.28

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ponte Albiano, Paita (Iv) insiste: "Serve commissario ma non può essere certo Toti"

La deputata chiarisce: "E' lui il reponsabile dell'inspiegabile paralisi della bretella Ceparana-Santo Stefano, finanziata dalla giunta Burlando e poi dal governo Renzi. Conferme minista De Micheli sono rassicuranti".

stamane l'audizione

Lunigiana - "La ricostruzione del ponte di Albiano è una urgenza assoluta. Bisogna farlo in tempi rapidissimi per dare sia alla comunità ligure che a quella toscana la risposta che attendono". Lo ha dichiarato Raffella Paita, capogruppo di Italia Viva in Commissione Trasporti della Camera, questa mattina nel corso dell'audizione della ministra Paola De Micheli sul crollo del ponte di Albiano. "Nel caso della comunità ligure - ha continuato - le questioni da affrontare sono tre: le rampe di accesso alle autostrade A15 e A12, l’asfaltatura del tratto Podenzana-Bolano e, soprattutto, la realizzazione della bretella Ceparana/Santo Stefano Magra. Si tratta di progetto finanziato dalla giunta regionale di cui facevo parte in qualità di assessore, definanziata all’inizio del suo mandato da Toti, rifinanziata dal governo Renzi cantierabile e a tutt’oggi ancora colpevolmente ferma. E a farne le spese sono le circa 30000 persone e le 900 imprese che grativano attorno a quel territorio. Chiediamo per questo alla ministra De Micheli di nominare un commissario per la bretella Ceparana/Santo Stefano Magra, che ci consenta di accelerare i lavori e dare la giusta risposta a aziende, lavoratori e cittadini". "Quanto alla scelta del commissario, questo non può certo essere Toti, ovvero la stessa persona responsabile dell'inspiegabile paralisi dell'opera. Le conferme della ministra in questo senso, tuttavia, ci rassicurano", ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News