Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Biglioli: “Aulla completamente da rifare, in centro storico regna il degrado"

L'esponente di Fi: "Chi vuole praticare uno sport diverso dal calcio, deve per forza migrare nella Provincia della Spezia che non ha nulla in più di noi, anzi, forse ha meno.”

"mille eventi culturali ma nessuno svago per i giovani"
Biglioli: “Aulla completamente da rifare, in centro storico regna il degrado"

Lunigiana - “Aulla è completamente da rifare, strade piene di buche e voragini dove gli automobilisti, ogni giorno rischiano di rompere la propria macchina, un muraglione d’argine che costeggia tutta Viale Lunigiana, degradato, con le recinzioni di cantiere tutte rotte, cumuli di terra che rischiano di invadere la carreggiata, insomma un completo degrado”. Nicola Biglioli, Forza Italia, critica il governo della città in sella quasi da un anno: "Il Pd è seduto ai banchi della maggioranza, e a distanza di 7 mesi Aulla è sempre più degradata, centro sportivo ancora chiuso, scuole medie ancora nei container dal 2011,un infermiere del 118 ancora dentro uno sgabuzzino,e un centro storico sempre più spento e sempre più degradato.”

Continua l'esponente berlusconiano: “Aulla ai giovani non offre niente, non c’è ancora un cinema dopo sette anni, un posto dove praticare uno sport diverso dal calcio, abbiamo un centro sportivo che ce lo invidiano tutti, nessuno ha un centro sportivo così completo come noi, che può ospitare diverse discipline sportive, come il nuoto, la pallavolo, l’atletica,il calcio, il tennis, e sono anni che è abbandonato a se stesso, abbiamo una pista di atletica bellissima, ma ormai cade a pezzi, e il comune non è in grado di risanarla. Chi vuole praticare uno sport diverso dal calcio, deve per forza migrare nella Provincia della Spezia, che non ha nulla in più di noi, anzi, forse ha meno. Trovo tutto ciò gravemente vergognoso, una cittadina come Aulla, ha tanto da offrire, se si è capaci di sfruttare le piccole ma grandi cose che ha, l’amministrazione comunale è assente, su molti temi, come il tema dei giovani, della sicurezza, e molto attiva su temi meno importanti, come quelli culturali, si pensa sempre a fare migliaia di eventi culturali, ma mai alla sicurezza dei cittadini, o allo svago dei giovani.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News