Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Aprile - ore 11.34

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Venti milioni per i profughi, si potevano fare 500 alloggi popolari"

"Venti milioni per i profughi, si potevano fare 500 alloggi popolari"

Lunigiana - “Con i 20milioni di euro di euro spesi fino ad oggi per l’accoglienza dei profughi a Massa Carrara lo stato avrebbe potuto realizzare 500 alloggi popolari di 65 metri quadrati ciascuno per dare risposte ad altrettante famiglie. Ha invece preferito dare prima dignità a chi viene dall’Africa, piuttosto che a chi vive nel nostro paese, italiano e straniero, che una casa l’attende da anni nonostante sia inserito in graduatoria”: è l’affondo di Massimo Mallegni candidato al Senato della Repubblica per il centro destra alle prossime elezioni politiche del 4 marzo nel listino uninominale per Lucca e Massa Carrara (Toscana 5) e capolista nel proporzionale per Forza Italia per la province di Lucca, Massa Carrara, Pistoia, Prato e Firenze (Toscana 1) in occasione di uno degli incontri nelle caffetterie della Lunigiana. Mallegni sarà sabato 17 febbraio al Caffè Letterario di Pontremoli (ore 9.30), al Bar New Age a Villafranca (ore 11.30) e al Bar Nuovo a Terrarossa (ore 12.30).

“I lunigianesi, così come i toscani, hanno altri problemi. Parlargli di accoglienza oggi è una violenza alla loro intelligenza. E’ normale che non riescano a capire. A Pietrasanta ci siamo opposti a questo modello. Non sono arrivati migranti economici e non arriveranno fino a che ci sarà il centro destra al governo cittadino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News