Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Settembre - ore 18.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ponte di Albiano, Cna: "Infrastrutture sono una priorità, le responsabilità sono tante"

L'associazione provinciale massese
Ponte di Albiano, Cna: "Infrastrutture sono una priorità, le responsabilità sono tante"

Lunigiana - “Abbiamo rischiato che anche nella nostra provincia potesse ripetersi la tragedia del ponte Morandi di Genova e solo grazie al traffico veicolare limitato a seguito dell' emergenza sanitaria nazionale ciò fortunatamente non è avvenuto”: spiega Paolo Bedini, Presidente Cna Massa-Carrara commentando il crollo del Ponte di Albiano Magra. “Il crollo di questo ponte, l'ennesimo in questi ultimi anni che avviene da nord a sud del nostro Paese, è un ulteriore allarme sullo stato obsoleto, fatiscente e di incuria nella quale versano buona parte delle infrastrutture stradali e autostradali in Italia e ciò, come le indagini della Magistratura e le cronache raccontano, dovuto alla scarsità dei controlli, di interventi sulle strutture approssimativi e non efficaci da parte degli enti proprietari delle strade e al riguardo gravano anche le responsabilità dei Governi centrali, che hanno di fatto tolto poteri e risorse economiche alle Amministrazioni Provinciali lasciandogli però il compito impossibile della gestione delle reti stradali”. Per Cna esiste “una grave crisi infrastrutturale sulla quale occorre intervenire con la massima urgenza”.

"L'esigenza inderogabile di eseguire gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria atti alla messa in sicurezza della rete viaria e delle infrastrutture ad essa asservite, è un tema che abbiamo evidenziato più volte sia sulla stampa che durante gli incontri con le istituzioni. - spiega Massimo Ricci, portavoce Trasporto Merci Cna Massa Carrara - La sicurezza della circolazione stradale è un diritto sacrosanto per tutti gli utenti della strada. Lo è in particolare per gli autotrasportatori che, nonostante le molteplici difficoltà ed i disagi che devono sopportare ogni giorno, continuano ad erogare un servizio fondamentale per il nostro paese, come dimostra l'attuale situazione di emergenza sanitaria che stiamo attraversando. Purtroppo – conclude - dobbiamo registrare l'ennesimo episodio di un crollo di un ponte che solo per fortuna non si è trasformato in tragedia”.
Per informazioni vai sul sito www.cna-ms.it oppure pagina ufficiale Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News