Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Marzo - ore 22.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Torna a casa l'antica moneta coniata nella zecca di Tresana

Si tratta del tallero detto "sesino" che nel prossimo fine settimana sarà esposto alla biblioteca di Barbarasco. Fu utilizzato prevalentemente in Olanda.

il "loewen thaller"
Torna a casa l'antica moneta coniata nella zecca di Tresana

Lunigiana - Un'antica moneta coniata nel XVI secolo nella zecca di Tresana, la ricerca della traccia di un passato glorioso, il ritrovamento e la scelta di riportarla a casa: è la storia di una delle monete coniate fra il 1580 e il 1681 dai marchesi Malaspina nel loro feudo imperiale.

Fra queste il cavallotto, il quattrino, il tallero ed appunto il sesino, che sabato e domenica sarà esposto presso la Biblioteca Civica di Barbarasco per poi fare ritorno presso il Castello di Tresana, dove anticamente sorgeva la zecca: a illustrare le caratteristiche e la storia del sesino Germano Cavalli, che si è più volte occupato della ricostruzione storica degli eventi legati al Castello di Tresana.

Una storia, quella della zecca, spesso sottovalutata, ma conosciuta anche nei mercati del nord, dove il tallero coniato a Tresana veniva frequentemente utilizzato: "Si tratta di una coniazione per anni sconosciuta - afferma Germano Cavalli -, ma il loewen thaler, ovvero il tallero del leone, coniato a Tresana, fu utilizzato specialmente in Olanda. Probabilmente questa scelta dipese dalla necessità di ridurre i costi: c'erano infatti due tipi di monete, quelle di uso corrente, senza particolari raffinatezze incisorie, e quelle di ostentazione".

Sabato 23 Febbraio alle 16, presso la Biblioteca Civica di Barbarasco, Germano Cavalli presenterà alla popolazione un'antica moneta Malaspina, il sesino: modera l'incontro il Delegato alla Cultura del Comune di Tresana, Claudia Vannini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News