Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Ottobre - ore 08.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Si è chiuso il "Lunigiana Cinema Festival", un premio anche per Giovanni Lindo Ferretti

Si è chiuso il "Lunigiana Cinema Festival", un premio anche per Giovanni Lindo Ferretti

Lunigiana - Si è conclusa con successo a Fivizzano la tre giorni del "Lunigiana Cinema Fest­ival, cinema, libri, ambiente e diritti umani". Il festival diretto dal regista Daniele Ceccarini è organizzata dall'associazione Tatiana Pavlova, patrocinato e realizz­ato grazie al contri­buto del Comune di Fivizzano che sostiene e promuove l’iniziativa grazie all'impegno dell'assessore alla cultura e al turismo Francesca Nobili e del sindaco Gianluigi Giannetti, in collaborazione con le Officine Tok, l'Associazione Passi Paesi Parole e il patrocinio di Diari di Cineclub e Russia Privet. E' stata un'edizione particolare, una nuova formula dove si è creato un connubio tra cinema e letteratura, che nonostante il numero chiuso e le norme di distanziamento imposte dall'emergenza sanitaria ha visto un'importante adesione e partecipazione nella tre giorni ricchi di eventi dove sì è parlato di ambiente, territorio e diritti umani. Tra gli incontri spicca l'appuntamento con Giovanni Lindo Ferretti che dopo aver presentato il suo ultimo libro "Non invano" edito da Mondadori, ha ricevuto il "Premio Terra e Cultura del Lunigiana Cinema Festival", una scultura in legno realizzata dall'artista emiliano Fabio Natale.

Durante la cerimonia di premiazione dei migliori cortometraggi, che sono stati proiettati nel suggestivo scenario del Museo San Giovanni, è stato consegnato il "Premio alla carriera" all'attrice Erika Blanc.

Ecco tutti i cortometraggi premiati con le motivazioni.

Miglio corto sui DIRITTI UMANI: Until the last drop di Tim Webster e Ernesto Cabellos
Miglior corto tema AMBIENTE:

Deshdentau - L’ultimo tabarkino di Andrea Belcastro
Miglior corto a TEMA LIBERO: Biagio di Matteo Tiberia
PREMIO DIARI DI CINECLUB: APE REGIA di Nicola Sorcinelli.

MENZIONE SPECIALE
Per la conservazione e la valorizzazione delle tradizioni contadine:
La castagna di Gianni Borrini
Apollo 18 di Marco Renga

Menzione Speciale per l'ambiente al corto animato Fai la differenzia(ta) realizzato dalla Scuola Primaria di Monzone dell'Istituto Comprensivo A. Moratti di Fivizzano

Per essere riusciti a comuniciare con originalità e immediatezza un messaggio importante per il futuro del nostro pianeta come l’amore e la cura per l’ambiente.

La giuria del Lunigiana Cinema Festival è composta da Ines Cattabriga regista multimediale, Francesco Tassara regista, Mario Molinari regista, Roberto Lamma autore, Giordano Giannini critico cinematografico, Stefano Volpi giornalista Russia Privet,
La giuria del Premio Diari di Cineclub da: Angelo Tantaro Diari di Cineclub, Paolo Minuto docente di storia del cinema, Roberto Chiesi critico cinematografico. I premi dei corti sono stati realizzati dall’artista spezzino Gianmaria Macchiavelli.


(foto di Andrea Luporini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News