Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Febbraio - ore 00.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Fine d’anno a Pontremoli, tutto quel che c'è da fare e vedere

Fine d’anno a Pontremoli, tutto quel che c'è da fare e vedere

Lunigiana - Festeggia l’arrivo del nuovo anno a Pontremoli. Numerose iniziative in programma per gli ultimi giorni dell’anno per il Comune all’ombra del Campanone, che offre a tutte le fasce d’età, giovani e meno giovani, divertimenti e iniziative in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Per i più piccoli il Borgo di Babbo Natale, che rimarrà a disposizione di tutti coloro che vorranno scoprire questo mondo incantato nei pomeriggi di sabato 30 dicembre e del 6 gennaio.
Ma non solo Babbo Natale.
Il Castello del Piagnaro, venerdì 29 e sabato 30 dalle 17 alle 22, sarà ancora calato in una tipica atmosfera medievale grazie alla suggestiva presenza del Presepe Vivente di San Francesco realizzato dalla Pro Loco di Pontremoli in collaborazione con l’Amministrazione comunale e di tutti coloro che hanno voluto contribuire in maniera fondamentale all’organizzazione dell’evento: i gruppi del dopo cresima e catechismo delle parrocchie di: San Colombano, SS Annunziata, Duomo, S.Cristina, S.Pietro, Mignegno, l’ACR Pontremoli, l'ass. Eclesia Apuana, il Centro Giovanile “Mons. G. Sismondo”, il Gruppo missionario “Padre Daniele”, il gruppo di danze “Terra Lunae”, il gruppo storico “Compagnia del Piagnaro”, l' Associazione dei Mestieri di Ponticello e la Cooperativa di Guide Turistiche “Sigeric servizi per il turismo”. L’ingresso sarà ad offerta libera e potrà ovviamente avvenire anche tramite il nuovo ascensore che da Porta Parma collega direttamente al Castello del Piagnaro. Un invito alla partecipazione che viene poi esteso anche a tutti coloro che vorranno prender parte attivamente alla realizzazione del Presepe, vestendo gli abiti chi di San Giuseppe, chi del Bambinello, dei pastori o dei Re Magi.
Ma non solo presepe. Venerdì 29, Il Castello del Piagnaro e il Museo delle Statue Stele ospiteranno l’evento organizzato dal Comune di Pontremoli “Brindisi tra le Stele”. Un evento ambientato proprio tra le stanze in cui risiede l’antico “Popolo di pietra” che assisterà silenzioso ad un brindisi con il quale salutare il 2017 e dare il benvenuto all’anno nuovo, cogliendo così anche l’occasione di festeggiare il grande risultato in termini di visitatori raggiunto dal Museo, il più visitato dalla provincia di Massa Carrara. Alle ore 17.30 il ritrovo è all’interno della Sala dei Sindaci, da dove si partirà tutti insieme accompagnati da una curiosa lettura animata alla volta del Castello. Lì, al termine di una piacevole visita, si brinderà insieme tra fascino e suggestione.
Infine, per tutti coloro che non vogliono rinunciare al divertimento, la Pro Loco di Pontremoli, in collaborazione con l’Amministrazione comunale ha organizzato in piazza della Repubblica il “Capodanno 2018”. Una grande festa che attende tutti coloro che vorranno trascorrere proprio all’ombra del Campanone le ultime ore del 2017 e le prime del 2018, grazie alle ore di divertimento pensate per tutti dalla Pro Loco. Dalle 22 Dj Set Andrea Capitani e Dj Flash permetteranno di dare libero sfogo a balli e canti, per attendere insieme lo scocco della mezzanotte. E dopo i brindisi i festeggiamenti riprenderanno, per trascorrere ancora qualche ora tra spensieratezza e buoni auspici. Il tutto all’interno di una tensostruttura che permetterà, anche in caso di maltempo, di non rinunciare al divertimento.
Un fine anno esplosivo a Pontremoli, tra storia, cultura, divertimento e musica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News