Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Novembre - ore 22.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Boom ad Agosto alle Grotte di Equi, anche i percorsi avventura "tirano"

Giannetti: "Stiamo scommettendo su questo settore, per il 2020 sarà pronto il museo della Tecchia e arriveranno i reperti preistorici, ora conservati a Firenze".

buone notizie
Boom ad Agosto alle Grotte di Equi, anche i percorsi avventura "tirano"

Lunigiana - La stagione 2019 non è ancora finita ma, in controtendenza rispetto a dati che stanno emergendo nei dintorni della Lunigiana (Cinque Terre, Massa-Carrara e Versilia), sembra che la Cooperativa AlterEco abbia ribaltato i segnali di crisi nel comune di Fivizzano e in Lunigiana. La Cooperativa AlterEco, che da 20 anni è lo Spin-Off del progetto di Legambiente per promuovere il turismo sostenibile in Lunigiana, è costituita da tecnici del turismo, della comunicazione e della natura, guide ambientali escursionistiche e istruttori-soccorritori per percorsi avventura. Gestisce il Geo-Archeo-Adventure Park delle Grotte di Equi Terme, il Bioparco dei Frignoli, la flotta di E-bike del Comune di Fivizzano, i Centri di Servizi per il Turismo di Fivizzano e Fosdinovo. Gestisce anche il Centro Visite del Parco Regionale delle Alpi Apuane ad Equi Terme dove è anche Cooperativa di Comunità, promuovendo insieme agli operatori del paese il progetto sociale e turistico ‘Equi Terme, Comunità Ospitale’.

Gli operatori professionali di AlterEco, impiegati principalmente nel Comune di Fivizzano, quest’anno hanno offerto servizi a ben 26500 turisti, dei quali 15800 accolti negli uffici di informazione turistica di Fivizzano, Fosdinovo ed Equi Terme, e 10700 guidati nelle molteplici visite ed attività offerte. Si, perché le attività svolte dai turisti sono state svariate: oltre alle visite turistiche in grotta (8500 visitatori) ad Equi Terme si può provare il brivido dell’avventura con la zipline sul torrente (700 visitatori), la speleo-avventura (150 visitatori) od il nuovo Kids Adventure Park (300 ragazzi). In 220 invece hanno noleggiato per 200 giorni le e-bike (pedalata assistita) di Fivizzano per escursioni autonome e guidate all’insegna del turismo attivo all’aria aperta.
La stagione quindi, a Fivizzano e nella lunigiana sud-orientale, ha tutte le caratteristiche per chiudere l’anno in positivo: già oggi l’incremento sul 2018 è in media del 10%, con punte a luglio e agosto del 25%, mentre ad agosto si è registrato un vero proprio boom rispetto all’annno scorso, con quasi 3500 visite guidate ed un incremento del 30% rispetto all’anno precedente.

Per gestire adeguatamente e con la professionalità necessaria questi cospicui flussi, AlterEco ha impiegato fino a 16 operatori professionali, tra guide ambientali escursioniste, educatori, naturalisti e tecnici del turismo: 10 stagionali e 6 a tempo pieno. “Il successo della stagione 2019 - commentano Francesca Malfanti e Susanna Chiappucci della Cooperativa AlterEco – è frutto di un percorso di sviluppo, con la collaborazione soprattutto del Comune di Fivizzano, che ci ha consentito di costruire e promuovere un sistema di turismo sostenibile con offerte coordinate come il Geo-Archeo-Adventure Park delle Grotte di Equi, per esperienze diversificate rivolte alle famiglie ed agli appassionati di turismo outdoor e avventura". “Stiamo scommettendo su questo settore – dichiara Gianluigi Giannetti, Sindaco di Fivizzano – dove abbiamo investito in nuovi servizi turistici per far diventare il nostro Comune, racchiuso tra due Parchi Unesco, il punto di riferimento per il turismo sostenibile e attivo. Per il 2020 – prosegue il Sindaco - sarà pronto anche il nuovo Museo Archeologico della Tecchia di Equi, che potrà accogliere i reperti preistorici ora conservati a Firenze e diventare finalmente Museo d’Interesse Regionale.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News