Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Ottobre - ore 21.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

A tavola nel Seicento, a Villa Dosi per partecipare alla "cena barocca"

Con 40 euro a persona si gustano i piatti dell'alberghiero e si aiuta lo stesso istituto.

TUFFO NEL PASSATO
A tavola nel Seicento, a Villa Dosi per partecipare alla "cena barocca"

Lunigiana - Immensi saloni affrescati. Verdi e rigogliosi giardini. Alberi secolari a far da cornice. Piccoli dettagli per dare un’anticipazione di quella che sarà la location d’eccezione scelta dall’Istituto di Istruzione Superiore ad indirizzo Alberghiero A. Pacinotti per dare vita ad una serata dai contorni e contenuti unici, dai sapori sospesi nel tempo, dall’immaginifico contrasto tra presente ed un passato mai sopito. Sabato 26 maggio, a conclusione della settimana dedicata alla manifestazione del Comune di Pontremoli, “Un borgo da sfogliare”, la splendida Villa Dosi apre le sue porte per ospitare “La cena Barocca”.

Tutto verrà riportato indietro nel tempo, all’atmosfera che negli anni dello splendore si respirava a Pontremoli e non solo: dalle tavole, ai tessuti, all’allestimento e ai cibi, tutto avrà il sapore dello splendore del Barocco e della storia racchiusa tra le bellissime stanze dell’incantevole Villa Dosi. Organizzata in collaborazione con l’Associazione “Amici dell’Alberghiero” e con il patrocinio del Comune di Pontremoli, la serata del 26 maggio sarà un’incursione romantica e approfondita nella storia dell’identità e dell’atmosfera della realtà all’ombra del Campanone. Un salto indietro nel tempo unito al fascino della bellezza.
Alle 19.30 la serata comincerà con l’introduzione nella storia che ha riguardato da vicino Villa Dosi, e poi, alle 20, nei saloni della Villa, via alla cena, resa unica dal contesto in cui sarà inserita.

Per motivi organizzativi la prenotazione sarà obbligatoria e da effettuare ai numeri 0187.429666 (interno 6 chiedere di signora Anna), o al numero 0187.4601253 entro il giorno 23 maggio. Il costo della serata sarà di 40 euro a persona. Il ricavato sarà utilizzato per le numerose attività promozionali e didattiche che l’Istituto organizza e tiene vive durante l’anno in costante rapporto con il territorio.
L’appuntamento è davvero ricco e unico nel suo genere. Tutti sono invitati a prendervi parte e a vivere un’esperienza originale, coinvolgente, dai contorni entusiasmanti e affascinanti. Pontremoli è vivo, Pontremoli regala emozioni, Pontremoli pulsa e dona energia a tutti coloro che si trovano a conoscerla e riscoprirla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Villa Dosi Delfini Bruce Hammers
Villa Dosi Delfini Federico Andreini


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News