Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Maggio - ore 11.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Isole invisibili, i luoghi da inventare", mostra a Pontremoli

`Isole invisibili, i luoghi da inventare`, mostra a Pontremoli

Lunigiana - Sentimenti, emozioni, desideri. Sono questi gli ingredienti alla base della mostra “Isole invisibili, i luoghi da inventare” organizzata, con il patrocinio del comune di Pontremoli, dall’Associazione culturale “La Poltrona Rossa” e dall’Istituto Penale per i Minorenni di Pontremolinell’ambito del progetto finanziato dai fondi dell’8 per 1000 destinati alla “Chiesa Valdese”. Un’esposizione di opere artistiche realizzate interamente dalle ragazze dell’Ipm di via IV Novembre, che, sotto la guida delle operatrici dell’Associazione, hanno dato libero sfogo alla fantasia, alla creatività e alle proprie passioni.
Dopo il successo del progetto precedente “Disegni di luna” e della relativa mostra,realizzata in occasione della 59° edizione del Premio Bancarellino, quest’anno La Poltrona Rossa e Ipm allungano il tiro, organizzando l’evento finale in concomitanza con “Un Borgo da sfogliare”, l’appuntamento ideato dall’amministrazione comunale e dalla Fondazione Città del Libro presso le stanze di due bar simbolo del centro storico, il “Caffè Letterario” e “La Cortina di Cacciaguerra”, situati in Piazza della Repubblica.
Dal 15 al 22 Maggio tutti potranno quindi ammirare le tele realizzate da “Le ragazze di Pontremoli”, frutto di studio, impegno, passione e fantasia. Non passeranno inosservate le tinte cromatiche utilizzate dalle giovani per la realizzazione dei dipinti, l’intensità dello sguardo con cui si affacciano alla vita, il desiderio di lasciare il segno, di imprimere su tela le proprie emozioni, i propri sogni edesideri.
Il progetto “Le isole invisibili, i luoghi da inventare”, che ha preso il via lo scorso settembre ed è terminato a marzo 2017, ha previsto una serie di incontri-laboratorio durante i quali le operatrici della Poltrona Rossa hanno lavorato a stretto contatto con le ragazze dell’Ipm, aiutandole a far emergere le loro idee e la loro creatività mettendosi alla prova con colori e pennelli talvolta con risultati sorprendenti.
L’inaugurazione della mostra “Isole invisibili, i luoghi da inventare” è prevista alle ore 17 all’interno della Sala dei Sindaci del Palazzo comunale di Pontremoli. A fare gli onori di casa il sindaco Lucia Baracchini che introdurrà la giornata di eventi e, a seguire, gli interventi del dirigente del Centro Giustizia Minorile per Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e provincia di Massa Carrara Antonio Pappalardo, del direttore dell’Ipm di Pontremoli, Mario Abrate, del Pastore di Carrara Jean – Félix Kamba Nzolo, in rappresentanza della Chiesa Valdese e della presidente dell’Associazione La Poltrona Rossa, Ivana Parisi, che racconteranno l’esperienza e il progetto. Invitato all’evento anche il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Maria Ferri. Alle 17.30 Giulia Rossi, collaboratrice dell’Associazione, accompagnata dalle musiche di Gianluca Ferro, darà voce ad alcuni dei testi scritti dalle ragazze dell’Istituto e pubblicati sul giornalino interno “ScriVolando”, in una performance dal titolo “Voglio provare a crederci”. Alle 18 infine, si procederà alla visita delle due esposizioni nei bar della piazza.
Un pomeriggio intenso, ricco e denso di emozione a cui tutti, pontremolesi e non, sono invitati a partecipare e a dare uno sguardo, seppur fugace, nel mondo de “Le ragazze di Pontremoli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure