Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 12 Novembre - ore 18.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Il paese che non c'è", un viaggio nei 94 borghi del comune di Fivizzano

In tour
"Il paese che non c'è", un viaggio nei 94 borghi del comune di Fivizzano

Lunigiana - Il documentario "Il paese che non c'è" è un modo per conoscere i paesi del Comune di Fivizzano.

Il Comune di Fivizzano ha un’estensione territoriale di 180 Km2 e conta al suo interno 94 borghi, alcuni ancora abitati ed altri che hanno subito un forte spopolamento.

Il progetto, nato da un’idea di Officine T.O.K., è stato sostenuto fortemente dal Comune di Fivizzano, che ha visto in questo lavoro la possibilità di far conoscere a molti un territorio sconosciuto.

Il titolo del documentario, IL PAESE CHE NON C’È, nasce proprio da questa dimensione di sospensione ritrovata all’interno di queste frazioni.

Il mediometraggio è stato girato da Ines Cattabriga ed Elisabetta Dini (n.d.r. Officine T.O.K.) ed è il frutto del viaggio all’interno di tutti i borghi del comune di Fivizzano.

“Abbiamo camminato tantissimo, e scoperto luoghi meravigliosi. Non sono mancati gli incontri con gli abitanti che hanno trasformato ogni incontro in un momento unico e speciale” – raccontano le due registe – “incontri caratterizzati da una bellezza struggente e malinconica. Questo è un comune ricco e ha tante storie da raccontare. Noi volevamo restituire la poesia di questo viaggio, una poesia depositata non solo nei volti che abbiamo incontrato, ma anche nei luoghi, che vanno non solo riscoperti ma anche conosciuti”.

La parte più descrittiva del territorio è stata curata da Alessandra Biancardi (n.d.r. guida ambientale di Ai piedi delle Apuane) che interviene all’interno del film per arricchirlo con nozioni storiche e geografiche.
Le musiche originali sono state composte dal maestro Paolo Sturmann.

La prima proiezione è avvenuta all’interno del festival L’ISOLA CHE NON C’È a Monzone, ma il team di Officine T.O.K. ha deciso di proiettarlo in alcuni paesi del Comune, i meno conosciuti. La visione del documentario sarà un modo per stare insieme, ritrovarsi in piazza, cantare, farsi sorprendere dalla malinconia ma anche dalla voglia di salvaguardare questi luoghi.

Nel tour saranno presenti anche il maestro Paolo Sturmann e il musicista Andrea Ciardi che intratterranno il pubblico con canti popolari.

Gli incontri si svolgeranno con il seguente calendario:
27 agosto ore 21 TENERANO – Piazza della Chiesa
28 agosto ore 21 MONCIGOLI – Aia del paese
30 agosto ore 21 SASSALBO – Piazza principale
1 settembre ore 21 QUARAZZANA – presso il bed& breakfast LA LUNA DI QUARAZZANA

Ogni serata sarà scandita oltre che dalla musica anche da un evento a sorpresa organizzato dai paesani che ospiteranno la serata.
Una nota particolare per Quarazzana, dove ci sarà la possibilità di usufruire di un buffet a pagamento, prima della visione del documentario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News