Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Settembre - ore 21.47

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vede pattuglia dei carabinieri e lancia la droga dal finestrino

26enne incensurato
Vede pattuglia dei carabinieri e lancia la droga dal finestrino

Lunigiana - I Carabinieri della Stazione di Pontremoli hanno arrestato un 26enne lunigianese, incensurato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, venerdì scorso, si è tradito da solo quando alla vista dei militari impegnati in un ordinario posto di controllo nel centro cittadino, pensando di non essere visto, si è disfatto di un involucro avvolto nel cellophane, gettandolo dal finestrino della propria autovettura.

Quella mossa gli è costata cara perché i carabinieri hanno invece notato il gesto, procedendo a fermare il giovane alla guida e a recuperare immediatamente la sostanza di cui lo stesso aveva appena tentato di liberarsi. L’involucro è risultato infatti contenere 43 grammi circa di hashish, motivo per il quale, avvisato il pubblico ministero di turno, Marco Mansi, si è proceduto ad immediata perquisizione presso il domicilio del ragazzo, durante la quale è stato possibile rinvenire ulteriori 10 grammi di hashish, una modica quantità di marijuana e ben 3.000 euro in contanti, da ritenersi con ogni probabilità il provento dell’illecita attività di spaccio condotta dal soggetto.

Il giovane, attualmente disoccupato, è stato quindi portato in caserma, dove al termine delle operazioni di rito e delle verifiche qualitative sulla droga trovata in suo possesso, è stato dichiarato in arresto e accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.
Sabato mattina il giudice del Tribunale di Massa, Antonella Basilone, ha convalidato l’arresto e rinviato il processo alla seconda metà di settembre, quando il giovane, nel frattempo rimesso in libertà, dovrà rispondere della detenzione dello stupefacente trovato in suo possesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News