Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 19.35

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rave party illegale, chiuso locale

A Pontremoli il sindaco Baracchini su segnalazione dei carabinieri emesso un provvedimento di chiusura cautelare dell'esercizio che ha consentito di bloccare sul nascere un evento non autorizzato

il caso
Rave party illegale, chiuso locale

Lunigiana - Nella serata di sabato i carabinieri della stazione di Pontremoli hanno segnalato al comune di Pontremoli l'organizzazione di un "rave party" non autorizzato che avrebbe dovuto tenersi in un locale della città del Bancarella. Il sindaco, Lucia Baracchini, ha immediatamente emesso un provvedimento di chiusura cautelare dell'esercizio che ha consentito di bloccare sul nascere un evento non autorizzato che avrebbe dovuto raccogliere numerosi giovani da tutto il nord italia, affluenza non prevista che avrebbe potuto creare problemi.

I carabinieri sono stati poi impegnati a gestire l'afflusso di una quarantina di giovani che sono comunque giunti in città non avendo saputo in tempo dell'annullamento dell'evento; i giovani, tra cui sei minorenni e altrettanti già noti alle forze dell'ordine, sono arrivati col treno alla stazione ferroviaria ed immediatamente identificati dai militari dell'Aliquota Radiomobile di Pontremoli e della Stazione di Mulazzo.

Ad assistere i militari dell'Arma il personale della Polstrada di Pontremoli. I giovani nella notte hanno poi fatto rientro con un bus, organizzato dal comune di Pontremoli. Il costante presidio dei militari dell'Arma presenti in città per tutta la serata con diverse pattuglie provenienti anche dalla Compagnia di Massa ha consentito che nella serata non si registrassero episodi spiacevoli nonostante l'affluenza non preventivata dei giovani. Il bilancio della serata ha fatto registrare solo un paio di cassonetti rovesciati. Un evento imprevisto gestito quindi nel migliore dei modi dai carabinieri grazie anche alla ottima collaborazione con le altre Forze di Polizia e con il Comune di Pontremoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News