Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Novembre - ore 17.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Non si ferma all'alt dei Carabinieri, aveva un tasso alcolemico pari a cinque volte il consentito

Un ventenne di Licciana Nardi
Non si ferma all'alt dei Carabinieri, aveva un tasso alcolemico pari a cinque volte il consentito

Lunigiana - Quelli appena trascorsi sono stati giorni intensi per i carabinieri della compagnia di Pontremoli che hanno effettuato una serie di controlli straordinari su tutta la Lunigiana con particolare attenzione ai centri di Pontremoli e Licciana Nardi. Il servizio si è concluso oggi pomeriggio ed ha visto impiegati un massiccio numero di militari delle Stazioni della Lunigiana e dell’Aliquota Radiomobile di Pontremoli. I carabinieri della Compagnia hanno battuto a tappeto il vasto territorio di loro competenza con l’obiettivo di prevenire i reati e garantire la sicurezza dei cittadini. Particolare attenzione è stata rivolta al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza a cui gli uomini e le donne dell’Arma dedicano molta attenzione soprattutto in una stagione come quella estiva in cui aumenta l’incidenza del fenomeno ed in cui diverse sono le manifestazioni dove soprattutto i più giovani assumono sostanze alcoliche. Il bilancio dell’operazione è stato di 6 persone denunciate.

Numerosi sono stati i conducenti sottoposti a controlli con l’alcool test con un riscontro molto positivo considerato che molto bassa è stata l’incidenza delle persone risultate positive.
È il caso di un italiano 20enne da Licciana Nardi con piccoli precedenti il quale, al ritorno da una serata in un locale, consapevole di aver alzato troppo il gomito, non si è fermato all’alt dei militari tagliando dritto non appena si è alzata la paletta dei carabinieri. Lo stesso è stato raggiunto pochi metri più avanti e sottoposto ad alcool test che ha evidenziato un tasso alcolemico di 2,5 grammi per litro, di gran lunga superiore al consentito. Per lui sono scattati la denuncia penale per “Guida in stato di ebbrezza”, il ritiro della patente ed il sequestro del mezzo oltre alla sanzione prevista per non essersi fermato all’alt.

Più fortunato è stato un 33enne incensurato sempre di Licciana Nardi che ha riportato un tasso alcolemico di 0,75 grammi per litro ed ha evitato quindi la denuncia penale. È stato segnalato alla Prefettura e dovrà “soltanto” pagare una multa; anche per lui è scattato il ritiro della patente di guida.

In tutto sono stati 21 i militari impiegati nel servizio nel corso del quale sono state identificate 102 persone, controllate 67 autovetture e 4 esercizi pubblici. Un servizio “ad alto impatto” che ha concluso dei giorni intensi per i carabinieri della compagnia di Pontremoli che senza sosta hanno vigilato e continuano a vigilare h24 il territorio della Lunigiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News