Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Febbraio - ore 23.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Furti ad Avenza, i residenti insorgono: dalle ronde alla raccolta firme

Furti ad Avenza, i residenti insorgono: dalle ronde alla raccolta firme

Lunigiana - Topi d’appartamento che entrano in casa mentre i proprietari dormono. Finestre forzate. Case ripulite da computer e gioielli. Avenza non dorme più sonni tranquilli. “La vigilia di Natale è stata visitata la casa di mia madre, ci hanno portato via tutto. Sa cosa vuol dire tutto? La sera dopo sono tornati” ci racconta Serena, creatrice di un gruppo whatsapp dove segnalare presenze “sospette”. A novembre a Nazzano sono state visitate tredici case, in zona Grotta cinque negli ultimi giorni. “Si vive nel terrore,” commentate Serena. Il clima è talmente teso che sul gruppo “Sei di Avenza se…” i residenti hanno cominciato ad organizzare delle ronde serali (da loro definite “passeggiate”) per monitorare il territorio e spaventare i potenziali ladri

L’iniziativa ha fatto discutere. Sul gruppo, Sara ha raccomandato d’insegnare ai giovani il rispetto per gli altri a prescindere dalle differenze. Nessun razzismo, ha assicurato Fabrizio: “La ronda è solamente un giro notturno per far vedere che ci siamo e siamo stufi: quello che abbiamo lo abbiamo sudato lavorando onestamente.” La proposta alternative di Davide è quella di ricostruire un tessuto sociale fondato sulla solidarietà: “Se volete togliere il degrado e la paura lavorate sulle reti sociali, ricreate una socialità condivisa, tornate a vivere la vostra citt,. Le reti sociali un tempo funzionavano bene, ad Avenza come altrove: prevenivano danni, crimini e contribuivano alla formazione civica dei più giovani”.

Il gruppo whatsapp di Serena conta ormai quasi cinquanta membri: “È molto apprezzato, anche se è nato da poco. L’ho creato per tenerci informati sui furti, ma soprattutto se si notano persone o movimenti strani in zona. Cerchiamo di aiutarci, farci coraggio.”

Ieri è partita anche una raccolta firme per chiedere un aumento dei controlli e collocare delle telecamere presso le zone più colpite: gli interessati troveranno la petizione presso l’hotel Sergio ( Via Provinciale Avenza Carrara, 180). Possono firmare tutti i maggiorenni residenti a Carrara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News