Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 22.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Don 'Euro' non è più don: la decisione del vescovo

A marzo l'ormai ex parroco comparirà di fronte alla magistratura.

Don 'Euro' non è più don: la decisione del vescovo

Lunigiana - Il Vescovo della Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli, mons. Giovanni Santucci ha reso noto al Collegio dei consultori, riunito in sessione plenaria, il decreto emesso dalla Congregazione per il Clero, con il quale «Gianluca Morini perde lo stato clericale con relativa dispensa dagli obblighi sacerdotali».
Nel 2015 nei confronti del sacerdote era stata avviata, a livello diocesano, l’indagine «praevia».
Il «rescritto», datato 23 gennaio 2018, e trasmesso dalla Congregazione per il Clero, a norma del diritto canonico, sancisce l’esclusione del presbitero dall’esercizio del sacro ministero, esonerandolo da tutti gli obblighi previsti.

Morini ai più sarà noto con il nome di 'Don Euro', quello affibbiatogli dalle cronache. Era il 30 maggio scorso quando il maggiore Tiziano Marchi e la tenente Rosa Sciarrone si sono presentati nella villetta di Don Gianluca Morini, uscendone solo due ore dopo con un gran numero di carte e documenti.

Solo poco più di un anno dopo, il 30 giugno 2017, si sono concluse le indagini nei confronti di Morini guidate dalla sostituto procuratore Alessandra Conforti per acquisizione illecita nella sua veste di sacerdote di somme varie ed ingenti di denaro. Nella sua abitazione, infatti, sono stati ritrovati anche 700 mila euro frutto delle generose offerte dei fedeli e alcune pietre preziose per un valore di circa 150 mila euro. Morini utilizzava queste somme per “fare la bella vita”, come hanno spiegato i magistrati.

L'ormai ex parroco di Caniparola (Fosdinovo) comparirà di fronte al giudice l'8 marzo, in ballo la decisione sul rinvio a giudizio chiesto dalla Procura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News