Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 20.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Strage di patenti in Lunigiana, i controlli non si fermano

nel fine settimana
Strage di patenti in Lunigiana, i controlli non si fermano

Lunigiana - Durante lo scorso fine settimana l’attenzione dei carabinieri in Lunigiana si è concentrata anche sulla prevenzione e repressione del fenomeno della guida in stato di ebbrezza, settore a cui i carabinieri dedicano sempre grande attenzione e che ha fatto registrare anche qui risultati positivi sul fronte repressivo. Numerosi i soggetti sottoposti a controllo con etilometro, la maggioranza dei quali è risultata in regola e ben consapevole delle normative in vigore e dei rischi legati al fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica.

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno denunciato per “Guida in stato di ebbrezza” un straniero residente a Bagnone, noto alle Forze dell’Ordine, il quale, controllato mentre si trovava alla guida, è risultato avere un tasso alcolemico di 0,85 g/l superiore al consentito tanto da far scattare la denuncia penale.

Lo stesso reato è stato invece contestato dai Carabinieri di Licciana Nardi a un domenicano classe 1983 da Villafranca in Lunigiana che, a seguito di un piccolo incidente senza feriti in cui è stato coinvolto, si è rifiutato di sottoporsi al test per la verifica del tasso alcolemico; rifiuto che dalla legge è equiparato ad un test positivo e pertanto per l’uomo è scattata la denuncia penale.

Si è proceduto invece con una sanzione amministrativa nei confronti di una donna 24enne che, sottoposta a controllo dai militari dell’Aliquota Radiomobile, è risultato avere un tasso alcolemico pari 0,78 g/l, appena sotto la soglia che fa scattare la denuncia penale (0,8 g/l). Per lei è scattata comunque la sanzione amministrativa ed il ritiro della patente di guida.

Nel corso del servizio i militari hanno registrato l’apprezzamento per il loro operato e gli sforzi profusi da parte dei cittadini, tutti ben felici di vedere un ingente spiegamento di forze da parte dell’Arma. Numerose le attestazioni di stima ed i ringraziamenti per i carabinieri che nei prossimi giorni continueranno i controlli e intensificheranno la loro presenza sul territorio. I carabinieri saranno presenti sulle strade della Lunigiana non solo con gli ordinari servizi di controllo del territorio ma anche con pattuglie appiedate nei luoghi di maggiore aggregazione a stretto contatto con i cittadini della Lunigiana sorvegliando sulla loro sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News