Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 13.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Strade dissestate: in Lunigiana arriva una boccata d'ossigeno

A disposizione 240mila euro per lavori urgenti su un territorio sempre più fragile.

tutti i comuni coinvolti
Strade dissestate: in Lunigiana arriva una boccata d'ossigeno

Lunigiana - Con 2 milioni di euro la Regione Toscana aiuterà 43 Comuni di piccole dimensioni e poco popolati ad effettuare interventi urgenti su strade comunali che hanno bisogno di manutenzione straordinaria. I protocolli d'intesa che assegnano le risorse sono stati firmati questa mattina a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della Presidenza della Regione, dal presidente della Giunta regionale, dall'assessore regionale alle infrastrutture e dai sindaci dei Comuni beneficiari.

Anche se le strade comunali non rientrano nelle competenze della Regione, la Toscana ha scelto di aiutare i Comuni più piccoli a sostenere le spese necessarie per la manutenzione urgente dei tratti stradali ritenuti più critici, a patto che le amministrazioni comunali fossero disposte a cofinanziare l'opera e i progetti fossero velocemente cantierabili. La Toscana, infatti, co-finanzierà fino all'80% (e comunque non oltre 50.000 euro per ciascun intervento) opere che potranno essere cantierate entro il 31 maggio 2019 e delle quali si prevede il collaudo entro il 31 dicembre 2019.

Il presidente della Regione e l'assessore regionale alle infrastrutture hanno ricordato che spesso i Comuni più piccoli si trovsano in aree interne caratterizzate da particolari condizioni atmosferiche e sono anche quelli più deboli a livello economico, per questo nella Finanziaria 2019 è stata inserita una norma che permette alla Regione di intervenire per sostenere interventi sulle loro strade anche in assenza di competenza diretta. Una scelta motivata dalla volontà di garantire una migliore manutenzione e maggior sicurezza ai cittadini.

Provincia di Massa Carrara
• Comano: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria di vari tratti di strade comunali (totale € 62.500);
• Bagnone: 50.000 euro per manutenzione ed adeguamento di alcune strade del territorio comunale (totale € 64.000);
• Tresana: 50.000 euro per la manutenzione straordinaria della strada del Monte Mirone in località Alpicella (totale €70.000);
• Podenzana: 40.000 euro per la manutenzione del manto stradale in via Castello e in via Casa Borsi e regolamentazione idraulica delle acque meteoriche sulla strada comunale in località Cuncia-Oliveto (totale 50.000€);
• Mulazzo: 50.000 euro per il ripristino della viabilità comunale che congiunge Arpiola a Crocetta (totale € 65.000).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News