Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 16 Ottobre - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Scoprire le Apuane, un'avventura da cani

L'associazione 'Sentieri Liguri Apuani', che ha dato il via alle attività il mese scorso, studia una serie di iniziative 'a sei zampe'.

Scoprire le Apuane, un´avventura da cani

Lunigiana - L'avventura dell'associazione 'Sentieri Liguri Apuani' ha preso il via lo scorso 30 aprile con un'escursione sul Monte Sagro. Il sodalizio, nato per far conoscere ed esplorare il comprensorio apuano in maniera consapevole, rispettosa e approfondita, aveva annunciato sin dall'inizio la volontà di studiare escursioni non solo a due... ma anche a sei zampe. Detto, fatto. "I Sentieri Liguri Apuani vi offrono la possibilità di trascorrere una giornata immersi nel verde, circondati dalle nostre montagne e senza rinunciare alla compagnia dei vostri cani. Escursioni a portata di zampa, rese ancor più interessanti e originali grazie alla partecipazione di un educatore cinofilo che vi accompagnerà durante tutta la giornata e con il quale potrete scambiarvi idee, curiosità e domande che riguardano il vostro cane", spiegano dai 'Sentieri'. Gli interessati dovranno indicare alcuni informazioni che permetteranno all'associazione di valutare il percorso più idoneo e le possibili varianti per garantire a umani e cani un'esperienza divertente e stimolante.

Periodicamente l'associazione, attraverso la sua pagina Facebook e la newsletter, comunicherà la calendarizzazione degli eventi a sei zampe. Le iscrizioni dovranno sempre pervenire entro 48 ore rispetto alla data dell’escursione. "Le nostre passeggiate vedranno protagonisti alcuni sentieri ai piedi delle maestose vette delle Alpi Apuane oltre all’Appennino Tosco Emiliano, territorio ricco di corsi d’acqua, che ci offrirà la possibilità di camminare all’ombra dei suoi caratteristici boschi", spiegano. "E’ importante che ogni cane abbia la possibilità, per chi lo desidera, di essere seguito con cura dal nostro Educatore ed è per questo motivo che il numero massimo di cani partecipanti ad ogni escursione è 6; allo stesso tempo, per organizzare un’uscita è richiesta una partecipazione minima di 3 cani. Non ci sono limitazioni al numero di persone che accompagneranno il binomio".

Come per tutte le altre iniziative proposte dall’associazione, prima di iscriversi all’evento è necessario tesserarsi compilando il modulo che si trova nella sezione 'Diventa socio', con la possibilità di prendere visione anche dello Statuto e del Regolamento dei 'Sentieri Liguri Apuani'. "Ricordiamo ai proprietari che secondo le disposizioni di Legge è obbligatorio tenere i cani legati durante tutta l’escursione. Oltre all’aspetto legale, riteniamo sia doveroso evitare situazioni che possano mettere in difficoltà i partecipanti ed i loro stessi cani oltre le persone che incontreremo lungo i sentieri", ricordano dal sodalizio apuano.

Il tesseramento, valido fino al 30 settembre 2017, ha il costo di 10 euro. Le uscite con i cani costeranno 15 euro, eccezion fatta per la prima, che ne costerà 10. Ulteriori accompagnatori (senza cane), 5 euro. Offerta personalizzata per chi partecipa con più cani. E’ possibile prenotarsi all’escursione inviando una e-mail all’indirizzo prenotazioni@sentieriliguriapuani.it oppure inviando un messaggio al numero 3402922464 indicando i seguenti dati: nome, età e sesso del cane, e taglia: piccola (da 3 a 10kg), media (da 10 a 20kg) o grande (oltre 20kg).

La prima escursione uomini-cani in programma è l'anello Vinca-Capanne di Giovo-Capanna Garnerone-Vinca. Appuntamento il 28 maggio. "Il percorso ad anello ci permetterà di godere appieno del selvaggio vallone di Vinca, al cospetto del Pizzo d’Uccello e della cresta Garnerone che con la loro mole dominano dall’alto i sentieri su cui cammineremo, senza rinunciare ai meravigliosi panorami sul Catino e versante Nord del Monte Sagro Attraversiamo diversi ambienti, dai boschi di castagno di Vinca, alle praterie delle Capanne di Giovo, al bosco misto di abete bianco e rosso e pini nei pressi della Capanna Garnerone".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure