Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 28 Novembre - ore 08.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ponte di Albiano, il comitato: "Occorre anche l'avvio rapido della bretella Ceparana - Santo Stefano"

Oltre alle rampe sulla A12

Lunigiana - "Abbiamo appreso che, a 7 mesi dal crollo del ponte di Albiano Magra, la ministra De Micheli, nel corso di una videoconferenza con i sindaci del territorio, il presidente della Provincia e i parlamentari spezzini, ha dato l’ok alla costruzione delle rampe sull’ A12, da noi proposte a supporto della richiesta avanzata il 21 aprile dai sindaci dei Comuni i cui territori insistono sulla piana di Ceparana per risolvere, nell’immediato, la critica situazione della viabilità della piana stessa. Questa decisione è sicuramente dovuta al pressing esercitato dagli stessi sindaci e dai parlamentari spezzini che, indipendentemente dall’appartenenza politica, hanno fatto squadra e, a quanto pare, hanno raggiunto un primo risultato per dare una risposta a 40.000 residenti, a 960 aziende e ai loro circa 6.800 dipendenti (includendo anche i residenti e le aziende di Albiano Magra)". Lo afferma con soddisfazione il comitato spontaneo viabilità "Due fiumi", rilevando però di non poter abbassare la soglia dell'attenzione sulle tematiche che ruotano intorno alla ricostruzione del ponte.

"Il nostro compito - proseguono dal comitato - non è terminato perché occorre che ad affiancare i politici si muovano le associazione datoriali, i sindacati, i comitati, che fino ad ora sono andati in ordine sparso e che da ora in poi devono, a nostro parere rinforzare le fila della squadra che ha ottenuto questo primo risultato. Infatti potremmo pensare che per la viabilità dei territori della bassa Val di Vara e della Lunigiana, storicamente legata alle sorti del nostro territorio, è appena cominciato un percorso che dovrà avere come obbiettivi opere infrastrutturali definitive quali:
- costruzione del nuovo ponte di Albiano con modalità e tempistiche dettate dal Decreto Semplificazioni, recentemente trasformato in Legge;
- rapido avvio dei lavori del 1^ lotto della Bretella S. Stefano di Magra - Ceparana con contestuale definizione e relativo finanziamento del 2^ lotto comprensivo dei collegamenti per superare il collo di imbuto che si verrebbe a creare nel comune di S. Stefano. A questo scopo potrebbe essere ripreso in mano lo studio che, circa dieci anni fa, era stato predisposto da Salt. Una volta predisposto e approvato, la Salt potrebbe farsi carico delle relative opere conseguenti e, come era stato ipotizzato in allora, potrebbe accollarsi i relativi oneri come benefit per il rinnovo della concessione autostradale;
- inserimento della Bretella S.Stefano – Ceparana tra le strade statali in quanto trait d’union tra due strade statali: la S.S. della Cisa e la S.S. del Buoviaggio e, con la eventuale realizzazione della variante, anche la SS. Aurelia nella zona industriale di Arcola.
Queste realizzazioni potrebbero, a nostro avviso, nell’arco di 2 -3 anni risolvere in gran parte il problema viabilità dei territori del bassa Val di Vara e di parte della Val di Magra.
Ora diventa indispensabile proseguire a monitorare tutti assieme l’evolversi della situazione evitando che si ripeta la politica degli annunci a cui poi non seguono i fatti. Si dovrà verificare, passo passo, l’evolversi della situazione a partire dal progetto delle rampe sull’A12, che costituisce un asse portante per una prima risoluzione delle criticità della viabilità del nostro territorio", concludono dal comitato spontaneo viabilità "Due fiumi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News