Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Novembre - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nello storico palazzo le nuove case popolari di Pontremoli

La sindaca Baracchini: “Soddisfatta di consegnare a famiglie aventi diritto luoghi storici da troppo tempo non fruibili ed ora trasformati in comode dimore”.

Sette nuovi alloggi
Nello storico palazzo le nuove case popolari di Pontremoli

Lunigiana - Il Comune di Pontremoli ed ERP S.p.A –Edilizia Residenziale Pubblica di Massa-Carrara esprimono soddisfazione per il termine dei lavori di recupero e ristrutturazione della parte pubblica di Palazzo Damiani, presentato alla popolazione nella mattinata di oggi mercoledì 31 ottobre. L’edificio, uno dei palazzi più noti e affascinanti del centro storico pontremolese, era stato parzialmente ceduto da privati diversi anni fa affinché potesse essere trasformato in appartamenti di edilizia popolare da assegnare agli aventi diritto.

Dopo un lungo percorso si è finalmente giunti alla conclusione dei lavori che hanno consentito di ricavare 7 nuovi alloggi, la cui assegnazione avverrà nei prossimi mesi nell’ambito della più generale graduatoria che scaturirà da bando recentemente pubblicato dal Comune di Pontremoli.
Il taglio del nastro e la visita che ha permesso a tutti di prendere visione degli interventi è avvenuto alla presenza del Sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini, dell’Amministratore Unico di ERP S.p.A Luca Panfietti, dell’architetto Corrado Lattanzi e di alcuni rappresentanti dell’impresa Panza S.r.l. di Lucca, che si è occupata dei lavori.

«Sono molto contenta di questo risultato - ha dichiarato Lucia Baracchini - e ringrazio molto Luca Panfietti ed Erp per aver sostenuto, durante tutto il lungo percorso, l’idea di consegnare a famiglie aventi diritto luoghi storici da troppo tempo non fruibili ed ora trasformati in comode dimore affinché possano essere quotidianamente vissuti e correttamente gestiti e mantenuti».
Soddisfatto anche l’Amministratore Unico di ERP S.p.A. Luca Panfietti. «Siamo molto contenti di essere qui oggi – ha spiegato – a presentare questi nuovi sette alloggi in questa bellissima cornice che è stata oggetto di un recupero architettonico e strutturale. Tra le buone notizie anche quella dell’apertura, nelle ore diurne, del passaggio che dal lato stazione collega direttamente al centro storico di Pontremoli, che quindi consentirà di raggiungere la propria destinazione in maniera comoda, veloce e suggestiva».

«Sono altresì felice - ha concluso il Sindaco - che, con le future programmazioni, Lode ed Erp abbiamo volontà di continuare con efficacia e, sono certa, con maggiore rapidità, questo percorso affinché altre porzioni dell’edificio storico siamo rese utilizzabili ed assegnabili al più presto e quindi nei fatti restituite ai Cittadini di Pontremoli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Solitamente dove acquistate prodotti alimentari?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News