Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 10 Dicembre - ore 15.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il ricordo del carabiniere Enzo Fregosi, morto a Nassiryia, a Tassonara di Tresana

Il ricordo del carabiniere Enzo Fregosi, morto a Nassiryia, a Tassonara di Tresana

Lunigiana - Stamattina gran celebrazione a Tassonarla di Tresana in memoria di Enzo Fregosi, il carabiniere originario della Spezia morto a Nassiryia. Fregosi era il più alto in grado, aveva ancora casa a Tassonarla ed era punto di riferimento della comunità nonostante vivesse a Roma. Alla cerimonia, che si è svolta nella piazza a lui intitolata nel 2004 dal sindaco Oriano Valenti, hanno partecipato i sindaci della zona, incluso quello di Carrara, ed erano presenti carabinieri in alta uniforme.

Fregosi ncominciò la carriera nell'Arma dei Carabinieri prestando servizio alla territoriale per poi passare all'allora 1º Battaglione Carabinieri Paracadutisti "Tuscania" (oggi 1º Reggimento carabinieri paracadutisti "Tuscania") all'epoca aggregato alla Brigata paracadutisti "Folgore". Negli anni settanta fu uno dei fondatori e poi comandante di un nucleo del gruppo di intervento speciale (GIS). In seguito divenne comandante del nucleo anti-sofisticazione (Nas) di Livorno.

Nel 2003 partecipò con il grado di maresciallo luogotenente alla operazione Antica Babilonia in Iraq. Il 12 novembre dello stesso anno, a pochi giorni dal rientro in Italia, rimase vittima di un attentato, nel quale persero la vita in tutto 19 italiani (17 militari e 2 civili) e 9 iracheni.

Dopo l'attentato venne promosso a sottotenente e decorato di Croce d'Onore alla memoria. Gli sono state intitolate una via di Livorno (città dove abitava con la famiglia), una via a Loreto, e una piazza alla Spezia.

La salma di Fregosi è oggi inumata nel Cimitero della Misericordia a Livorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News