Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02 Dicembre - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Che la neve sia un auspicio per un inverno di sci. Emergenza permettendo

zum zeri compie 50 anni
Che la neve sia un auspicio per un inverno di sci. Emergenza permettendo

Lunigiana - A Zum Zeri, Santo Stefano d’Aveto, Abetone, Cerreto e su tutto il centro nord sta nevicando. “Quindici centimetri di neve, che per il mondo della montagna e del turismo invernale deve essere interpretato come un segnale di ottimismo”
dichiara Maurizio Viaggi presidente della società no-profit che gestisce Zum Zeri. La pandemia del covid, ha colpito drammaticamente tutto il paese, le stazioni turistiche invernali dell’Appennino l’hanno sofferta in modo particolare e per molte, se non ci saranno interventi a sostegno, non sarà facile garantire il proseguo dell’attività.Zum Zeri, la piccola ma apprezzata stazione lunigianese, consapevole delle difficoltà del momento e che è doveroso tutelare la salute dei cittadini si è attrezzata per una possibile apertura con tutte le prevenzioni covid. “Gli investimenti e la determinazione nel credere in una apertura dei nostri impianti è una scommessa consapevoli che se rispettiamo le norme e le cautele possiamo sconfiggere il Covid - dichiara Maurizio Viaggi - Zum Zeri, come tutte le stazioni invernali dell’Appennino sono un fondamentale economico e sociale per le aree montane".

Nei giorni scorsi, grazie al sostegno della Regione Toscana con il bando per la riapertura degli impianti sportivi, è stato ampliato e livellato il campo scuola, migliorati gli accessi agli impianti di risalita affinchè sia rispettato rigidamente il distanziamento sociale, creato piazzuole di sosta a lato delle piste in modo che scuole sci o sciatori possano temporaneamente sostare senza creare assembramento, numerose postazioni con igenizzanti, postazioni ristoro per poter sorseggiare un caffè o una cioccolata calda senza utilizzare il bar del rifugio ed un self service servito che garantisca le vigenti normative no-covid. Sarà anche possibile, in base ai flussi turistici, aprire il bar e un punto ristoro nella grande struttura dell’Albergo “Gran Baita Lunigiana”, il piazzale parcheggio del Cinghiale con biglietteria e punto ristoro presso il tipico rifugio, per garantire le migliori condizioni di distanziamento e la distribzione degli utenti nei grandi spazi come la montagna e l’impegno della gestione e degli utenti possono assicurare. In merito all’impiantistica, Zum Zeri è una garanzia per il distanziamento: seggiovia biposto da utilizzare i 2 posti per congiunti e minori, skilift e tapis roulant che non creano contatti o assembramenti.

Sugli investimenti, la seggiovia del Monte Fabei e lo skilift del Cippo 15 sono stati rinnovati e collaudati, potenziato l’innevamento programmato con l’arrivo di altri 2 cannoni sparaneve completando un parte importante del progetto pluriennale “A Zum Zeri si scia” fortemente voluto dalla gestione, dal Comune di Zeri e dalla Regione Toscana ed infine, sotto la direzione tecnica del caposervizio Diego Chiocca e del Direttore d'esercizio Ing. Stefano Burgoni, sono state predisposte le piste. "Ad oggi abbiamo fatto la nostra parte - ribadisce Maurizio Viaggi - ci auguriamo che si possano creare le condizioni di sicurezza per poter avviare la prossima stagione invernale che per Zum Zeri ha un particolare significato, la 50° della sua storia. Zum Zeri è pronta”. Sul sito www.zumzeri.eu è possibile seguire in diretta streaming, tramite paesaggi digitali, le immagini di Zum Zeri

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News