Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Bambini e asinelli da Castelnuovo all'Appennino

Bambini e asinelli da Castelnuovo all´Appennino

Lunigiana - Quest'anno la Legambiente di Ligonchio in collaborazione con il Comune di Castelnuovo Magra è orgogliosa di presentare per la prima volta il campo estivo itinerante "Dal mare all' Appennino... alla scoperta del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano", l'avventura itinerante dal mare ligure all'Appennino con le asinelle dell'Ostello dei Balocchi. "Questo è il quinto compleanno del nostro 'Dal Parco al Mare' che ci ha visto dal 2012 impegnati per ben cinque volte di fila in una fantastica attraversata che unisce l'appennino al mare della liguria. Questa esperienza che viene svolta esclusivamente da bambini (solitamente provenienti un po' da tutto il nord italia) con l'ausilio di cinque asinelli e che ha la durata di 8 giorni di cammino ci ha spinto, grazie anche all'appoggio e alla collaborazione nata in questi anni con il Comune di Castelnuovo Magra ad ideare e proporre questa nuova ed entusiasmante versione studiata appositamente per i bambini dell'area di Castelnuovo Magra", spiegano dal Parco dell'Appennino.

Si parte quindi da Castelnuovo Magra e si arriva nel cuore del Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano ripercorrendo i sentieri della memoria e delle tradizioni solcati per decenni dai pastori transumanti che facevano ritorno in appennino con l'arrivo della primavera. Il progetto rientra come sempre nell'ottica del progetto di valorizzazione territoriale "Parchi di mare e d'appennino" che vede legati in uno stretto gemellaggio istituzionale e collaborativo, il Parco Nazionale d'Appennino, il Parco Nazionale delle Cinque Terre, il Parco Regionale di Montemarcello Magra e il Parco delle Alpi Apuane.

"Abbiamo voluto dedicare un'attenzione particolare - spiegano gli organizzatori - alla scelta dell' itinerario e delle tappe optando per un percorso veramente interessante ed affascinante che tiene conto al 200 % delle esigenze dei bambini, dando loro la possibilità di scoprire passo dopo passo un territorio poco conosciuto che però custodisce al suo interno una serie infinita di bellezze e di eccellenze ambientali, geologiche e storiche. Cinque saranno le asinelle che ci accompagneranno in questa avventura. Verranno come sempre accudite e condotte dai bambini e ci aiuteranno a trasportare tutto il materiale necessario. I sacchi vestiti, le tende, i sacchi a pelo e tutto il necessario per l'allestimento del campo base...potremo cosi viaggiare "scarichi", liberi e leggeri".

Da Lunedì 28 Agosto a Domenica 3 Settembre 2017

28 AGOSTO (lunedi) CASTELNUOVO MAGRA - FOSDINOVO
partenza dal Centro Sociale di Castelnuovo Magra. Dopo aver preparato i carichi e tutto l'equipaggiamento passeremo attraversando in parte la Via Francigena per il castello di Castelnuovo Magra in direzione Fosdinovo dove saremo ospitati per la notte presso il Museo Multiediale della Resistenza. visiteremo il museo multimediale della Resistenza e della costruzione della democrazia in Italia. Il museo è costituito da una moderna installazione audiovisiva e da supporti multimediali che consentono percorsi di indagine storica e di approfondimento didattico. Dal 2008 è gemellato con il Museo Cervi di Gattatico (Reggio Emilia).

29 AGOSTO (martedi) FOSDINOVO - BORGO DI MARCIASO
Questa è una tappa intermedia mooolto rilassante. Di origine romana, Marciaso, è stato anche teatro di un terribile eccidio durante la seconda guerra mondiale. Incastonato nel verde, sorge sopra uno sperone settentrionale delle Alpi Apuane carraresi. Sarà la nostra tappa di relax, per rigenerarci prima di affrontare la seconda metà del viaggio !!! Il campo base è ospitato in paese, dove anche ceneremo.

30 AGOSTO (mercoledi) BORGO DI MARCIASO - EQUI TERME
Abbandoniamo Marciaso in direzione Equi terme, uno dei gioielli della Lunigiana e grazie alla Legambiente Lunigiana potremo visitare l'archeo parco delle grotte di Equi !!! Insieme all'Antro del Corchia e alla Grotta del Vento rappresenta uno dei soli tre complessi carsici aperti al pubblico del Parco delle Alpi Apuane.

31 AGOSTO (giovedi) EQUI TERME - CASOLA di LUNIGIANA
Questo percorso è caratterizzato dai sinuosi ed affascinanti sentieri che attraversano i castagneti di Ugliancaldo per poi scendere verso Casola dove saremo ospitati nell'area adiacente al Municipio. Un percorso ricco di scenari diversi e variopinti con un unico elemento costante: la vita mozzafiato sulla catena delle Alpi Apuane.

1 SETTEMBRE (venerdi) CASOLA di LUNIGIANA – SANTUARIO DELL' ARGEGNA
Siamo ormai arrivati nel Parco Nazionale dell'appennino tosco emiliano !!! Arriveremo dopo aver attraversato un percorso che si snoda interamente all'interno dei boschi (a tratti faggete) presso il Santuario dell'Argegna. Qui saremo proprio a ridosso con il crinale che divide la toscana dall'emilia romagna. Stiamo per abbandonare definitivamente lo scenario di alta collina per arrivare al crinale dove attraverseremo il passo di Belfiore situato a 1800 mslm !!!

2 SETTEMBRE (sabato): SANTUARIO DELL'ARGEGNA – PASSO DI PRADARENA
Abbandoniamo la Garfagnana per entrare in Emilia Romagna attraverso una delle 14 porte d'accesso al Parco Nazionale dell'appennino tosco emiliano. La tappa per il campo base è prevista al Passo di Pradarena a 1500 mslm. In uno scenario che ci vede circondati dalle Alpi Apuane, dal Monte Asinara e Cavalbianco in una terrazza naturale che si affaccia direttamente sulla vasta pianura padana trascorreremo la nostra ultima notte in tenda.

3 SETTEMBRE (domenica): PASSO DI PRADARENA - LIGONCHIO
Siamo nel cuore del Parco Nazionale !!! Scenderemo fino all'abitato di Ospitaletto per proseguire da qui per Ligonchio. L'arrivo è previsto per l'ora di pranzo presso la sede del Parco Nazionale. Qui, dopo i saluti di benvenuto ai piccoli partecipanti di questa avventura termineremo l'attraversata con la visita guidata all'Atelier delle Acque e delle Energie di Reggio Children ospitato presso la storica Centrale idroelettrica di Ligonchio.

Tutte le notti si dorme in tenda (tutta l'attrezzatura per il campeggio è fornita dalla Legambiente Ligonchio) appoggiandosi ai rifugi e ai ristoranti all'interno dei paesi che ci ospiteranno. Queste strutture ci forniranno anche la colazione e il sacco pranzo del giorno dopo, nonchè la disponibilità dei bagni, docce e dell'acqua.

CONTRIBUTO: 7 euro quota di tesseramento a Legambiente + 350 euro, di cui 40 da versare come pre-iscrizione e il rimanente al momento della partenza.

Sono previsti sconti per fratellini e sorelline, per iscrizioni multiple superiori a tre o per iscrizioni a più di un turno di campo estivo.

Per info e prenotazioni:
STEFANO 347 4878744 - AIRIN 328 6942710
oppure scrivi a info@ostellodeibalocchi.it - www.ostellodeibalocchi.it
Seguici anche su Facebook




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure