Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 09 Dicembre - ore 23.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Aulla valorizza i prodotti tipici: via libera alla De.Co.

Ne faranno parte la focaccetta e il fagiolo di Bigliolo, ma non si esclude che altri prodotti possano trovare un valido riscontro d'appartenenza storica al nostro territorio.

DENOMINAZIONE COMUNALE
Aulla valorizza i prodotti tipici: via libera alla De.Co.

Lunigiana - Un passo importante è stato compiuto ieri per la valorizzazione dei prodotti aullesi. In Consiglio comunale, l'amministrazione ha portato il regolamento De.Co., che permette a quei prodotti che hanno un valore di appartenenza storica, gastronomica e culturale di avere finalmente un riconoscimento ufficiale di legame con il territorio. Il regolamento è stato votato all'unanimità.

Un obiettivo, questo, che è stato raggiunto grazie all'impegno dell'assessore al Turismo Roberto Cipriani, che non ha mancato di confrontarsi con la vicina amministrazione di Podenzana, già autrice della De.Co. del Panigaccio, creando una sinergia tra Comuni che potrebbe portare ad altre proficue collaborazioni.

"E' un momento importante per noi, - commenta il vicesindaco e assessore al Turismo Roberto Cipriani - perché finalmente potremmo dare il giusto valore a quei prodotti che fanno parte della tradizione del nostro Comune e che identificano fortemente il nostro territorio. Ci auguriamo che la De.Co. possa essere un trampolino di lancio per il nostro turismo, affinché siano finalmente le nostre eccellenze a fare da volano, insieme al nostro pregiato bagaglio storico."

Il prossimo passo sarà quello di trovare un logo, rendendo partecipi le Scuole Medie del Comune di Aulla, simbolo che sarà applicato dai produttori e alle manifestazioni che avranno come protagoniste le eccellenze riconosciute come tali dal marchio De.Co. Di queste sicuramente faranno parte la focaccetta e il fagiolo di Bigliolo, ma non si esclude che altri prodotti possano trovare un valido riscontro d'appartenenza storica al nostro territorio. L'obiettivo, anche con la collaborazione dell'assessore all'Agricoltura Giada Moretti, sarà quello di dedicare un percorso turistico e gastronomico pensato e dedicato all'ulteriore valorizzazione di queste eccellenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News