Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Maggio - ore 23.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Albiano, senza l'ok di Gaia Costa non può ripartire

Albiano, senza l´ok di Gaia Costa non può ripartire

Lunigiana - Il commissario Simonetta Castellani, alla guida del Comune di Aulla da settembre, dopo la comunicazione da parte dei Vigili del fuoco che informa della messa in regola di un capannone, ha dato il permesso alla ditta Costa di Albiano di riaprire e tornare a lavorare regolarmente rifiuti. Ma a fermare il tutto ci ha pensato la Provincia, che sta ancora attendendo l'autorizzazione da Gaia per l'allaccio alle fognature.

Una situazione che preoccupa i dipendenti, che nei giorni scorsi si sono fatti vedere fuori dal palazzo provinciale per protestare, chiedendo rapide risposte. Anche perché il 31 dicembre scadrà la cassa integrazione. Intanto una parte consistente di albianesi continua a impegnarsi con scopo opposto: impedire a Costa di ripartire e farle levare le tende.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure