Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Carrarafiere torna "Viva la Terra"

il 30 e il 31 marzo
A Carrarafiere torna "Viva la Terra"

Lunigiana - Torna nel weekend 30-31 marzo Viva la Terra! la manifestazione che IMM_CarraraFiere dedica agli amanti dell’agricoltura, del buon cibo e degli animali da cortile, sotto il segno del crescente interesse degli italiani per i prodotti naturali e a Km zero, la sostenibilità e la biodiversità.
Orti, giardini, vita in fattoria, agricoltura sociale e biologica, antiche tradizioni, percorsi sensoriali, laboratori, convegni, show cooking e prodotti del territorio saranno anche quest’anno gli elementi distintivi della manifestazione dove operatori e appassionati potranno vivere un appuntamento “formato famiglia” con tante cose da vedere e da gustare e numerose iniziative educative e di intrattenimento.

Viva la Terra! è una Mostra mercato dedicata alla cura dell'Orto e del Giardino e al contempo un evento ricco di iniziative per bambini e adulti: organizzata in collaborazione con Coldiretti e CIA (Confederazione Italiana Coltivatori) la mostra si occupa anche di agricoltura amatoriale e di allevamento degli animali da fattoria e da cortile, portando in esposizione piante, fiori, bulbi, semi, attrezzature, arredo, decorazioni, animali, cibi biologici, enogastronomia, prodotti tipici e del territorio a cura dei produttori membri delle due associazioni e non solo.
Viva la Terra! è un’ottima opportunità di conoscenza, grazie alla presenza di tante attività che permettono di avvicinarsi al mondo agricolo e rurale, per appropriarsi di nozioni e culture oggi quasi scomparse, quali – solo per citarne alcune – la lavorazione della lana, l’impagliatura delle sedie o la preparazione di oli essenziali e distillati con le erbe aromatiche. Sono numerose le attività organizzate da Coldiretti nell’ambito della mostra anche per i bambini: ricordiamo, fra le tante, il Truccabimbi, le bolle di sapone, l’area “Mani in Terra” con sabbia terriccio e piantine da interrare, il circuito con balle di fieno e trattorini a disposizione dei più piccoli, le lezioni “Inglese in fattoria”, il circuito degli asinelli e l’”Agriyoga” in alternanza per bambini e adulti sia al mattino che al pomeriggio.
Fra le attività collaterali Coldiretti proporrà anche incontri su tematiche d’interesse quali – fra gli altri - l’agricoltura sociale, l’edilizia rurale o il regolamento per gli agriturismi.

Con CIA Massa-Carrara, presente con numerosi produttori associati e con la partecipazione di CIA Liguria e La Spezia, si parlerà invece di olio in tutte le sue sfaccettature e, nella giornata di domenica, del Premio Pontremoli, l’importante riconoscimento che CIA Toscana Nord assegna ai giovani agricoltori toscani che operano in contesti difficili per motivi geografici o sociali e che ciò nonostante offrono il proprio contributo alla cultura della terra, del paesaggio, dell’ambiente e della biodiversità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News