Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Ottobre - ore 20.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vespa velutina, Salvatore: "E' mancata lungimiranza", Mai: "Non sa di cosa parla"

Vespa velutina, Salvatore: "E' mancata lungimiranza", Mai: "Non sa di cosa parla"

Liguria - “Alice Salvatore non sa quello di cui parla. Prima di creare allarmismo, si informi”. Così l’assessore regionale all’Agricoltura, Stefano Mai, risponde alle dichiarazione del consigliere regionale Alice Salvatore sulle azioni di contrasto alla Vespa velutina in Liguria. La capogruppo M5S aveva infatti presentato un'interrogazione che chiedeva alla giunta di attuare interventi per dare continuità al pronto intervento gratuito per i privati e agricoltori.

“Da quando sono assessore, Regione Liguria si è attivata puntualmente e celermente – ha puntualizzato Mai -. Abbiamo partecipato al progetto Life Stop Vespa di cui anche Salvatore riconosce i successi perché sono inequivocabili. In Liguria non è mai stato fatto tanto per contrastare la Vespa velutina. Quello che Salvatore non dice, è che il progetto Life non era rinnovabile, per questo già a inizio anno abbiamo chiesto aiuto all’allora ministro delle Politiche agricole, Gian Marco Centinaio, che aveva avviato la procedura per finanziare un progetto sperimentale di contrasto attivo e passivo. Ora aspettiamo una risposta dal governo giallorosso, considerando che già nel 2016, insieme a Lombardia e Piemonte, fummo rimbalzati dal ministro Martina del PD. Mentre il governo nel quale i 5 Stelle siedono non ci risponde, ho finanziato con 50mila euro il Parco delle Alpi Liguri che da due mesi sta agendo come coordinatore regionale delle operazioni. La scelta del Parco è stata presa proprio per sfruttare la grande conoscenza del territorio imperiese che questo ente possiede”.

“Sono il primo che vorrebbe aumentare i fondi e le dotazioni, non solo alla Protezione civile, ma a tutti i volontari che in questi anni si sono impegnati con attenzione e dedizione. Aspettiamo che il governo ci consideri e finanzi. Alice Salvatore, sminuendo quanto viene fatto ogni giorno, non attacca il sottoscritto, ma tutte queste persone che lottano per il nostro territorio”. “Vorrei ricordare che i dati dell’apicoltura in Liguria sono in crescita. Tutto questo nonostante i problemi climatici, per i quali ci siamo interessati con la possibilità che il Governo deroghi la legge 102 per dare via libera alle domande di Stato di calamità naturale, e nonostante la presenza della Vespa velutina di cui abbiamo ridotto il numero di nidi. Durante il mio mandato l’apicoltura in Liguria è cresciuta quasi del 100% nella produzione di miele e del 50% per il numero di imprese professionali, senza contare il forte aumento degli apicoltori amatoriali”.

"Una volta terminato il progetto, che cosa è stato fatto in Liguria per assicurare ulteriori e continui interventi di contrasto? - ha replicato Salvatore - Bisognava provvedere per tempo, prima che si concludesse il progetto, in modo da non arrivare all'emergenza oggi e a un blocco del progetto che di fatto mette a repentaglio i raccolti, l'agricoltura e la vita di chi lavora nel settore in Liguria. I 50.000 euro messi a disposizione da Regione Liguria sono ancora pochi. E per ovviare ai quali, suggeriamo che si guardi con maggiore attenzione anche ai fondi europei. Ricordo all'assessore competente Mai che la nostra regione ha una grande responsabilità rispetto a tutta l'Italia, perché da qui c'è il rischio che questa pericolosa specie alloctona di calabrone asiatico vada a diffondersi nel resto della Penisola, danneggiando tutta l'agricoltura italiana e mettendo a repentaglio la vita e l'economia di chi opera nel settore" ha concluso Salvatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News