Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Agosto - ore 13.53

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Toti al Pd: "Dati falsi, in due anni aumentate le imprese"

Il governatore ci crede: "La Liguria oggi si sta reinventando un modello di crescita e di sviluppo, superando il deserto lasciato dalla classe politica precedente".

crisi del lavoro
Toti al Pd: "Dati falsi, in due anni aumentate le imprese"

Liguria - "Il Partito Democratico, ancora una volta, diffonde dati falsi e piega la realtà ai propri interessi politici, cercando invano una strada per arrestare il proprio inesorabile declino politico. Cita a vanvera il numero delle imprese che avrebbero chiuso nella nostra Regione mentre è vero esattamente il contrario". Così risponde il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti al comunicato di oggi del PD in merito al calo delle ore di cassa integrazione e del numero delle imprese nel 2018. "In Liguria negli ultimi due anni - prosegue Toti nella sua replica - grazie al faticoso lavoro svolto, il saldo tra aziende chiuse e nuove aziende aperte è positivo. In particolare nel 2017 le imprese attive nel territorio sono aumentate di 169 unità e nel 2018, nonostante l’ anno difficile, di 92 unità. Così come sono aumentati gli occupati negli ultimi trimestri del 2018 e le previsioni per il primo trimestre del 2019 parlano di 25.700 lavoratori in più, secondo i dati di Unioncamere, che riguardano l'11% delle imprese liguri. Certo tutto questo non basta affatto, e il peggioramento della
situazione economica non ci lascia tranquilli. Ma non accetteremo certo lezioni dal Pd, per di più avvalorate da dati palesemente strumentali, visto che quello stesso partito e la sua classe dirigente ha guardato, placidamente accomodato nella stanza dei bottoni, la regione declinare e le aziende chiudere per un decennio del suo governo senza muovere
un dito o produrre una sola idea". "La Liguria oggi - conclude - si sta reinventando un modello di crescita e di sviluppo,
superando il deserto lasciato dal Partito Democratico e dalla sua classe politica".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News