Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Giugno - ore 11.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Toti: "Quelli sono generatori elettrici, che dovremmo fare con le imprese che producono armi?"

Il governatore: "A Spezia si costruiscono cannoni, carri armati e sommergibili e in quelle aziende lavorano migliaia di persone".

il governatore torna sul caso della nave
Toti: "Quelli sono generatori elettrici, che dovremmo fare con le imprese che producono armi?"

Liguria - "C’è oggi chi torna sulla polemica legata alla ormai famigerata nave che avrebbe dovuto caricare due generatori elettronici nel porto di Genova e che certi collettivi, sindacati e associazioni hanno osteggiato con presidii e scioperi: ora è chiaro che tutti siamo contro la guerra, ci mancherebbe altro. Ma se due generatori elettrici che possono essere usati a scopo militare non possono essere caricati nel nostro scalo, che dovremmo fare con le imprese che lavorano nel nostro territorio e producono sistemi d’arma tecnologici fortunatamente esportati e apprezzati dalle difese di tutto il mondo?" A chiederselo è direttamente il presidente della Regione Giovanni Toti che ricorda a tutti quello che gli spezzini sanno da 150 anni: "A Spezia si costruiscono sommergibili, cannoni navali, veicoli blindati e carri armati, al cantiere di Muggiano fregate e pattugliatori, sul fiume Magra motovedette, Leonardo sviluppa nella nostra regione sistemi radar e missilistici. Potrei andare avanti. In queste aziende, eccellenze italiane, lavorano molte migliaia di operai, tecnici e ingegneri. Ma dai nostri porti per questi professionisti della protesta e della strumentalizzazione politica non dovrebbe essere esportato nulla di tutto ciò. Complimenti, che idea geniale: chiudiamo tutte le fabbriche e viviamo di presidi. Cosa non si fa per qualche voto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News