Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 12 Dicembre - ore 07.05

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Stop al ticket per le Forze dell'ordine, consiglio regionale compatto

Stop al ticket per le Forze dell´ordine, consiglio regionale compatto

Liguria - Oggi il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal capogruppo del Carroccio, Alessandro Piana, sull’esenzione dal pagamento della quota di accesso e di compartecipazione della spesa sanitaria per poliziotti, carabinieri, finanzieri, vigili del fuoco e soldati.

Il documento, firmato anche dai consiglieri leghisti Franco Senarega, Stefania Pucciarelli, Alessandro Puggioni, Giovanni De Paoli e recepito dall’Assessore alla Sanità Sonia Viale, impegna il Presidente Giovanni Toti e la Giunta regionale “a promuovere il non assoggettamento al pagamento della quota di accesso e della compartecipazione alla spesa sanitaria in favore degli appartenenti a tutte le Forze dell’Ordine ad ordinamento civile e militare, Forze Armate e Vigili del Fuoco, che non godono di copertura assicurativa Inail”.

“Sono queste – aggiunge Piana - le azioni concrete da intraprendere per stare dalla parte di coloro che difendono e proteggono la cittadinanza al fine di garantire la pubblica sicurezza, ma che talvolta vengono discriminati. Oggi, infatti, accade che nel momento in cui un qualsiasi appartenente al comparto sicurezza si trovi in necessità di ricorrere alle cure del pronto soccorso per un problema di salute legato alla sua attività al servizio della collettività, deve pagare il ticket a causa della mancata copertura Inail, contrariamente a quanto avviene per gli altri lavoratori.
La nostra mozione accoglie le giustissime istanze del sindacato di polizia Sap per eliminare tale disparità e sanare l’evidente stortura del meccanismo di esenzione del ticket sanitario.
Pertanto, con l’approvazione di questo provvedimento, si è dato il via all’iter affinché tutti gli appartenenti al comparto sicurezza che operano in Liguria non debbano più pagare la quota di accesso e della compartecipazione alla spesa sanitaria in caso di infortuni sul lavoro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure