Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Maggio - ore 08.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Spezzini a Pontida, la Lega Nord riparte dal luogo-simbolo

Il segretario regionale Rixi: “Sarà una grande festa, ma anche l’occasione per spiegare le ragioni del No alla riforma costituzionale ‘ammazza-autonomie’ “

Spezzini a Pontida, la Lega Nord riparte dal luogo-simbolo

Liguria - Tutto pronto per Pontida, la tradizionale festa della Lega Nord che quest’anno si articolerà su tre giorni, da oggi, per culminare con l’intervento del segretario federale Matteo Salvini dal palco del ‘pratone’ nella tarda mattinata di domenica 18. Anche dalla Liguria militanti e sostenitori del Carroccio partiranno da tutte le province della regione: dieci i pullman, oltre a macchine e camper per un totale di 500 partecipanti circa. «Sarà una grande festa – commenta il segretario regionale della Lega Nord Edoardo Rixi, da oggi a Pontida – ma anche l’occasione per spiegare e ribadire le ragioni del nostro forte No alla riforma costituzionale di Renzi, che significherebbe, se passasse al referendum, la morte delle autonomie dei territori, il bavaglio alle regioni nei processi decisionali e un regalo all’Europa che entrerebbe di prepotenza nella nostra Costituzione. Per questo che quest’anno il titolo della nostra festa è ‘Donne e uomini liberi votano no’». A Pontida sarà presente anche uno stand della Lega Nord Liguria e cinque gazebo – uno per provincia più il Tigullio – con prodotti locali, gadget e bustine di semi di basilico. Questa mattina primo appuntamento della tre giorni di Pontida è 11 con la presentazione di un'iniziativa congiunta dei governatori Luca Zaia, Roberto Maroni e Giovanni Toti (Sala Consiliare "Pinamonte da Vimercate" - Via Lega Lombarda, 52). Domani, sabato 17, invece sarà la volta del Congresso dei Giovani Padani (ore 15.30 circa) dove sono attesi circa 1300 giovani legisti di cui 70 delegati dalla Liguria; la sera sarà dedicata a un dibattito tavola rotonda sulle ragioni del no al Referendum sulla legge costituzionale con Bruno Galli. Domenica mattina, gli interventi dal palco dei segretari regionali: per la Liguria insieme a Edoardo Rixi terrà anche un intervento il vicesindaco di Savona Massimo Arecco. Saranno presenti gli assessori regionali della Lega Nord in Liguria Sonia Viale e Stefano Mai, il presidente del consiglio regionale Francesco Bruzzone e tutti i consiglieri regionali – Giovanni De Paoli, Alessandro Piana, Stefania Pucciarelli, Alessandro Puggioni e Franco Senarega -, oltre ai sindaci liguri del Carroccio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure