Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 01 Dicembre - ore 21.05

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Seconda ondata, specialità mediche dimezzate in Liguria

Toti in consiglio regionale: "Se arrivassimo a 2mila posti Covid sarebbe molto difficile garantire ciò che va oltre l'indifferibile".

Timori

Liguria - Chiusa la metà delle specialità mediche in Liguria a causa della seconda ondata. Lo ha affermato oggi in consiglio regionale il presidente Toti nell'ambito della seduta dedicata all'emergenza sanitaria, spiegando che al momento sono operative "emergenza urgenza e tutto l'indifferibile oncologico, neurologico e cardiologico". Il presidente, riferisce Ansa, ha dichiarato che in questo momento "abbiamo cento terapie intensive e 1.450 posti letto dedicati alle medio-basse terapie Covid. Se dovessimo arrivare a 2mila posti Covid saremmo in una situazione di gravissima difficoltà nel garantire qualcosa che va appena oltre l'indifferibile". L'auspicio del presidente è che "la curva dell'Rt consenta di non superare i 1.600 posti letto Covid". Toti ha infine sottolineato: "Non useremo la pandemia del Covid per delle trasformazioni spurie di vocazioni ospedaliere o riordino di reparti. Questo non è, non è stato e non sarà neanche in futuro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News