Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Settembre - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Scontro Toti - Forza Italia, Morgillo: "E' in preda a delirio di onnipotenza"

L'ex consigliere regionale spezzino attacca il governatore della Regione accusandolo di voler celebrare il funerale del partito di Berlusconi e portare energie nel suo movimento.

Ai ferri corti
Scontro Toti - Forza Italia, Morgillo: "E' in preda a delirio di onnipotenza"

Liguria - "Toti in Liguria ha utilizzato la sua popolarità per disfarsi della classe dirigente di Forza Italia e per crearsi il suo gruppo di yes-man con il solo scopo di arrivare a raccogliere le spoglia di Forza Italia e portarle nel suo movimento". L'accusa arriva dritta dritta da Luigi Morgillo, ex consigliere regionale di Forza Italia, voce che per anni ha guidato una parte del centrodestra provinciale.

"Il delirio di onnipotenza lo ha portato allo scontro frontale, nel Ponente Ligure, con Claudio Scajola e Marco Melgrati due esponenti di spicco di Forza Italia che per l’elezione di Toti a presidente della Regione si erano spesi molto e altrettanto avevano fatto per Forza Italia. Chiara l’intenzione di Toti di schiacciare chiunque potesse in qualche modo ostacolare il suo cammino verso la leadership del centrodestra. Da tre anni in Liguria si è creata una sorta di Repubblica del centrodestra con sede in Piazza De Ferrari a Genova - prosegue Morgillo - con il Governatore che decide i candidati e l’assegnazione delle altre poltrone, privilegiando quasi sempre i leghisti e decidendo le politiche degli enti locali governati dal centrodestra in Liguria".

Secondo l'ex consigliere, quindi, Toti dovrebbe uscire allo scoperto: "Ben venga allora il partito di Toti, servirà a fare chiarezza e a consentire a Forza Italia di provare a rialzare la testa o quanto meno a non farsi celebrare il funerale proprio da Toti, che ancora si proclama consulente politico di Berlusconi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News