Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 05 Dicembre - ore 21.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Sansa racconta: "Risultato del test mentre ero in consiglio, ecco come è andata"

"Ho ricevuto attacchi forsennati, mi hanno insultato per strada".

Timore ricaduta
Sansa racconta: "Risultato del test mentre ero in consiglio, ecco come è andata"

Liguria - "Linciato perché sono malato. Sapevo che andando a toccare i veri interessi di Toti - le telefonate con Castellucci, i finanziamenti milionari da petrolieri e compagnia - avrei suscitato reazioni durissime. Attacchi personali. Certo non pensavo che mi avrebbero addirittura attaccato perché avevo il covid. Ma vabbè, non importa, si definiscono da soli. Ora mi danno dell'untore. Vi racconto com'è andata così la piantiamo con le calunnie". Lo scrive stamani in un post Ferruccio Sansa, consigliere regionale di opposizione e sfidante di Toti alle scorse regionali.

"A inizio ottobre - racconta Sansa - ho avuto il covid con febbre alta e rischio di ricovero. Tampone positivo il 14 ottobre. Ma il 24 ottobre il tampone è negativo e quindi per la legge sono guarito. Il 13 novembre per pura precauzione personale, visto che come consigliere vedo molta gente e vorrei non contagiare e non essere contagiato, faccio a mie spese un esame sierologico che indica il valore degli anticorpi. Il risultato mi arriva venerdì scorso mentre sono in consiglio regionale. È allarmante, potrei avere un raro caso di ricaduta o una seconda infezione. Il medico al telefono mi dice di correre a casa. Lo faccio per evitare di contagiare qualcuno. Dopo poche ore faccio due tamponi, uno rapido e uno molecolare, che sono entrambi negativi. Falso allarme. Insomma, non sono più malato anche se questa è una brutta bestia e gli effetti durano mesi. Nel frattempo i totiani si scatenano in attacchi forsennati. Per loro sono un untore. C'è chi mi ferma per strada insultandomi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News