Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Novembre - ore 23.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rosso (Pdl Ligure): "Burlando, basta sprechi". I casi del cinipide e dell'ululone

Rosso (Pdl Ligure): "Burlando, basta sprechi". I casi del cinipide e dell'ululone

Liguria - "La giunta Burlando finanzia con altri 100.000 mila euro l’ululone dal ventre giallo", il gruppo del Pdl in Regione riparte all’attacco sugli sprechi. Promotore dell’iniziativa il capogruppo del Popolo della libertà Matteo Rosso, da sempre censore degli sprechi, che dichiara: "Burlando continua a 'spendere allegramente' i soldi dei liguri ancora oggi che stiamo attraversando un momento economico difficile.”
Sono due le interrogazioni urgenti presentate dai consiglieri regionali del Pdl che riportano l’attenzione su due presunti sprechi diventati noti in questi anni: l’ululone dal ventre giallo e l’insetto cinipide del castagno.
“Anche una trasmissione molto recente andata in onda sulla Rai – spiega l’esponente del Pdl - si è occupata di queste delibere regionali facendo diventare questi incarichi i simboli dello spreco del denaro pubblico messo in atto dalla giunta Burlando in questi anni. La cosa grave di tutta questa vicenda è che nel caso dell’ululone, una rana dal ventre giallo che 'ulula' 40 volte al minuto, la giunta Burlando sembrerebbe aver finanzianto il progetto in due tappe, con 100.000 euro a favore del progetto del Parco di Montemarcello, che si vanno ad aggiungere ai 79.000 già erogati a dicembre del 2009, per un totale di 179.000 euro.”
“Nel caso invece del cinipide la giunta – spiega ancora il consigliere regionale del centrodestra - alla fine del 2006 aveva destinato la bellezza di 50.000 euro a favore dell’Università di Torino per il monitoraggio di questo parassita presente sui castagni del territorio di cuneo ma non nella nostra Regione. Ebbene è notizia recente dell’allarme lanciato, non dall’Università, ma dai cittadini in merito all’avvistamento anche in Liguria di questo parassita infestante.”
Per questo il gruppo del Pdl pretende con un interrogazione di visionare urgentemente la documentazione prodotta dal super- consulente del cinipide. Secondo Rosso, che da sempre ha denunciato gli sprechi portati avanti dall'amministrazione Burlando “questi sono due evidenti casi di dispendio di soldi dei cittadini che oltre ad essere impiegati per finalità non così prioritarie, sembrerebbero risultare anche inutili (basta vedere il caso dell’insetto cinipide).”
“Insomma – conclude l’esponente del Pdl – una figuraccia quella di Burlando, che è assurto ora anche alla ribalta nazionale .”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News