Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 03 Marzo - ore 00.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rossetti (Pd): "La scuola è un diritto-dovere anche in piena pandemia"

Intervento del consigliere regionale.

Manifestazioni
Sergio Rossetti

Liguria - Solidarietà e piena adesione alla manifestazione degli studenti che manifestano per andare a scuola! Sembra un paradosso. Ma i ragazzi hanno molto da insegnarci.
Due anni scolastici così faticosi - malgrado l'impegno e gli sforzi degli insegnanti - sono insostenibili per la crescita di un'intera generazione.
La DAD (Didattica a distanza) è un modo di lavorare all'interno della didattica digitale, non è la scuola che trasferisce informazioni, competenze, educa e imposta le relazioni sociali, l' identità, la vita sentimentale ed emotiva dei giovani.
Gli adulti - quelli dei convegni in cui si ripete il mantra "i giovani sono il nostro futuro" - stanno difendendo il proprio presente a spese dei ragazzi. I giovani usano l'autobus? Teniamoli a casa. Portano il contagio, si assembrano? Teniamoli in remoto. Anche chi come Toti e Cavo hanno fatto di tutto per tenere tutto aperto oggi sono prudenti, difendono la salute e quindi tengono i ragazzi a casa.
Perché dopo un anno di pandemia non siamo in grado di organizzare la nostra comunità per consentire loro di vivere appieno il diritto costituzionale dell'istruzione?
Eppure organizzando i trasporti pubblici locali (Regione e Comuni), attrezzando i plessi scolastici (Comuni e Province), gli orari e il calendario scolastico (autonomie scolastiche e Regioni), organici (Ministero), connessioni e strumenti (tutte le istituzioni) si poteva consentire alla scuola di lavorare in sicurezza.
Ma i ragazzi non votano, non scendono in piazza in modo scomposto... purtroppo i giovani subiscono il fatto di essere il nostro presente.

Pippo Rossetti, consigliere regionale del PD ligure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News